https://login.veeam.com/it/oauth?client_id=nXojRrypJ8&redirect_uri=https%3A%2F%2Fwww.veeam.com%2Fservices%2Fauthentication%2Fredirect_url&response_type=code&scope=profile&state=eyJmaW5hbFJlZGlyZWN0TG9jYXRpb24iOiJodHRwczovL3d3dy52ZWVhbS5jb20vaXQvYXZhaWxhYmlsaXR5LWNvbnNvbGUtc3VwcG9ydGVkLWVudmlyb25tZW50cy5odG1sIn0
+33 (805) 080 476 | 08:00 - 18:00 CET
IT

Ambienti supportati da Veeam Availability Console

Per un elenco dettagliato dei requisiti di sistema e delle configurazioni supportate, fare riferimento alle note di release della Veeam Availability Console più recenti. Per i requisiti di altri prodotti Veeam, scegliere dall’elenco sulla destra.

Veeam Availability Console

La macchina su cui si desidera installare Veeam® Availability Console deve rispondere ai seguenti requisiti:

Hardware

  • CPU: processore x64 moderno (minimo 4 core) 
  • Memoria: 4 GB di RAM (minimo), 8 GB di RAM (consigliati)

SO
Sono supportate solo le versioni a 64 bit dei seguenti sistemi operativi:

  • Microsoft Windows Server 2019
  • Microsoft Windows Server 2016 
  • Microsoft Windows Server 2012 R2 
  • Microsoft Windows Server 2012 
  • Microsoft Windows Server 2008 R2 SP1 
  • Microsoft Windows Server 2008 SP2 
  • Microsoft Windows 10
  • Microsoft Windows 8.x
  • Microsoft Windows 7 SP1

Software

  • Microsoft SQL Server 2017/2016/2014/2012 (SQL 2012 Express e SQL 2016 Express sono inclusi nell’installazione) 
  • Microsoft SQL Server 2012 Native Client (incluso nell'installazione) 
  • Microsoft .NET Framework 4.6 (incluso nell'installazione) 
  • Microsoft Internet Information Services (IIS) 7.0 o versioni successive 
  • Windows Installer 4.5
  • Microsoft PowerShell 3.0 o versioni successive 
  • Internet Explorer 11, Microsoft Edge 44 o versioni successive, Mozilla Firefox 66 o versioni successive, Google Chrome 73 o versioni successive 
  • Microsoft Report Viewer 2015 (incluso nell'installazione) 
  • Visualizzatore PDF per consultare i report

*Nota: Windows 8 x64 non supporta Internet Explorer 11. Se si implementa Veeam Availability Console su Windows 8 x64, è necessario installare un altro browser (Microsoft Edge, Mozilla Firefox o Google Chrome) per connettersi a Veeam Availability Console da questa macchina.

Veeam Cloud Connect

Veeam Availability Console si integra con Veeam Cloud Connect e richiede l’implementazione dei seguenti componenti nell’infrastruttura di backup:

Piattaforme

  • Veeam Backup & Replication™
  • VMware vCloud Director

Software

  • Veeam Backup & Replication 9.5 Update 2 
  • Veeam Backup & Replication 9.5 Update 3.x 
  • Veeam Backup & Replication 9.5 Update 4.x (consigliato) 
  • VMware vCloud Director 8.1 o versioni successive
  • VMware vCloud Director 9.x

Agenti di gestione

Le macchine con gli agenti di gestione di Veeam Availability Console devono rispondere ai seguenti requisiti:

Hardware

  • CPU: architettura di processore x86-64
  • Memoria: 2 GB di RAM

Sistema operativo
Sono supportate le versioni a 64 e 32 bit (laddove applicabile) dei seguenti sistemi operativi, ad eccezione delle installazioni Server Core per SO server:

  • Microsoft Windows Server 2019 
  • Microsoft Windows Server 2016 
  • Microsoft Windows Server 2012 R2 
  • Microsoft Windows Server 2012 
  • Microsoft Windows Server 2008 R2 SP1 
  • Microsoft Windows Server 2008 SP2 
  • Microsoft Windows 10 
  • Microsoft Windows 8.x 
  • Microsoft Windows 7 SP1 

Software

  • Microsoft .NET Framework 4.6 o versioni successive

Rete

  • 32 kbit/s per la gestione di Veeam Agent for Microsoft Windows
  • 64 kbit/s per la gestione di Veeam Backup & Replication

Computer gestiti

Veeam Availability Console è in grado di gestire i seguenti prodotti Veeam:

Piattaforme
Sono supportate le versioni a 64 e 32 bit (laddove applicabile) dei seguenti sistemi operativi, ad eccezione delle installazioni Server Core per SO server:

  • Veeam Agent for Microsoft Windows 3.0 
  • Veeam Agent for Microsoft Windows 2.x 
  • Veeam Backup & Replication 9.5 (qualsiasi livello di aggiornamento) 
  • Veeam Backup & Replication 9.0 Update 2 o versioni successive (compatibile) 

Software

  • Veeam Management Agent

Rete

Per regole di remote network discovery basate sull'opzione di intervalli IP, i computer individuati devono avere abilitate le seguenti regole firewall:

  • Condivisione di file e stampanti (SMB-In), porta TCP 445. 
  • Strumentazione gestione Windows (WMI-In).
  • Gestione remota attività pianificate (RPC e RPC-EPMAP). In arrivo. Regole firewall per TCP, porte dinamiche RPC.