vPower NFS Troubleshooting Mounting Issues

KB ID:
1055
Prodotto:
Versione:
All
Pubblicato:
Last Modified:
2020-05-13
KB Languages:
DE | EN | ES | FR

Challenge

Durante operazioni di SureBackup, Instant Recovery, o Other-OS FLR, si riceve l'errore: 

"Error during the configuration of the host: NFS Error: Unable to Mount filesystem: Unable to connect to NFS server"

Il datastore NFS non può essere montato sull'host, pertanto i ripristini basati su vPower NFS falliscono.

Cause

Ci sono varie possibili cause per questo:

  • Il servizio Veeam vPower NFS non è avviato. (http://www.veeam.com/kb1094)
  • Il server Veeam si trova su una sottorete che non ha accesso a una porta VMkernel sull'host ESXi.
  • Il server Veeam non può raggiungere la porta VMkernel sull'host ESXi a causa di una configurazione del firewall.
  • Datastore all'interno dell'ambiente che appaiono come (Invalid).
  • Un problema nell'ambiente VMware impedisce il montaggio del NFS datastore.

Soluzione

Per sapere quale server investigare, è necessario sapere quale server funge da server vPower NFS per il repository. Questo si trova nelle impostazioni del repository dove risiedono i file di backup da utilizzare nel ripristino. Nella opzione ‘vPower NFS’ c'è un menu a tendina che indica quale server viene utilizzato. Il server elencato è da dove deve essere eseguita l'operazione di troubleshooting dei problemi.
 
*Nota: Un passaggio di isolamento può essere quello di provare a cambiare quale server viene scelto come server vPower NFS nelle impostazioni del repository.
 
Se il servizio vPower NFS non è in esecuzione sul server designato nelle impostazioni del repository, consultare: http://www.veeam.com/kb1094
 
──────────────────────────────────────────────────────────
Di seguito è riportato un elenco di passaggi comuni per la risoluzione del problema
──────────────────────────────────────────────────────────

 

  • Verifica della connettività da e verso la porta VMkernel

Verifica da vPower NFS server verso porta VMkernel:
1.       All'interno di vSphere, selezionare l'host ESX(i) a cui è collegato il datastore NFS.
2.       Andare su Configuration Tab
3.       Dopo nella sezione Networking
4.       Cercare la porta VMkernel, e notare l'IP di essa
5.       Verificare il ping della porta VMkernel dal server vPower NFS

 Test dalla porta VMkernel verso vPower NFS server
1.       Connettersi all'host ESX(i) a cui è collegato il datastore NFS tramite SSH**
2.       Usando il comando vmkping testare la connettività ai server vPower NFS

  • Rimuovere “(Invalid)” datastores:

All'interno di vSphere controllare la sezione Configuration>Storage di ciascun host per i datastore che iniziano con “VeeamBackup_”, in particolare quelli che vengono visualizzati in italics con (Inactive). Smontare ciascuno di questi e provare di nuovo la procedura di ripristino o montaggio. 

  • Prova ad aggiungere manualmente il datastore NFS (http://www.veeam.com/kb1284). Per Veeam Backup & Replication 9.5 Update 4 e successivo fare riferimento alla sezione Ulteriori informazioni per altre impostazioni richieste per il test.

1.       All'interno di un client vSphere, selezionare l'host ESX (i) a cui è collegato il datastore NFS.
2.       Vai su Configuration Tab
3.       Dopo nella sezione Storage
4.       Clic Add Storage…
5.       Seleziona l'opzione radio per ‘Network File System’
6.       Come “Server”, inserisca l'IP o il Hostname del server vPower NFS
7.       Come “Folder”, inserisca “/VeeamBackup_<servername>”  servername è il nome NetBIOS del server vPower NFS. Se il server vPower NFS viene aggiunto tramite IP, è necessario specificare VeeamBackup_XXX.XXX.XXX.XXX
8.       Non selezionare la casella per Mount NFS in sola lettura
9.       Inserire nel nome Datastore lo stesso della cartella senza la barra di avanzamento iniziale. i.e. “VeeamBackup_<servername>”
10.   Fai clic su Avanti e completa il processo.

 

  • Problema conosciuto: “Unable to Mount VPower NFS Specified Key Name or Identifier Already Exists”

Per favore rivedere: http://www.veeam.com/kb1690 

  • Problema conosciuto: Un altro servizio sta bloccando una porta richiesta da vPower NFS:
    1. Aprire una finestra Command Prompt come Amministratore
    2. Eseguire i seguenti comandi
         netstat -bona > portlist.txt
        notepad portlist.txt
    3. Cercare il file di testo e conferma che le seguenti porte non sono bloccate da un altro processo.

     111
     6161
 

More Information

Con i nuovi miglioramenti della sicurezza in Veeam B&R 9.5 Update 4 non è più possibile montare manualmente il datastore vPower NFS su un host. Per poter eseguire questo test, aggiungere il vPowerNFSDisableIPAuth (DWORD) = 1 valore di registro alla seguente chiave di registro: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\WOW6432Node\Veeam\Veeam NFS\ e riavviare il servizio Veeam vPower NFS.
Si noti che questo valore disabilita l'autenticazione IP integrata per il datastore vPower ed è consigliato solo a scopo di test.

**SSH potrebbe essere disabilitato sull'host ESXi. Di seguito sono riportate le istruzioni per abilitare SSH sull'host in modo che sia possibile connettersi e utilizzare il comando vmkping come parte della procedura di risoluzione dei problemi sopra.
Nota: Veeam's vPower NFS non richiede che SSH sia abilitato sull'host, ricordarsi di disabilitare SSH dopo il test con vmkping.


1.  Per abilitare SSH dal vSphere Client
2.  Selezionare l'host e fare clic su Configuration tab.
3.  Clic Security Profile nel panello Software.
4.  Clic Properties nella sezione Services.
5.  Selezionare SSH e cliccare Options.
6.  Modificare le opzioni SSH.
     a.  Per avviare o interrompere temporaneamente il servizio, fare clic sul pulsante Start o Stop.
     b.  Per abilitare SSH in modo permanente, fare clic su Avvia e interrompere con l'host. La modifica avrà effetto al successivo riavvio dell'host.
7.  Clic OK.
 
Per problemi relativi all'avvio del servizio vPower NFS , consultare: http://www.veeam.com/kb1094

Attenzione: stiamo apportando dei cambiamenti che limiteranno l’accesso agli aggiornamenti di prodotto per gli utenti senza un contratto attivo.

OK

Valuta la qualità di questo articolo della KB: 
4.1 out of 5 based on 34 ratings

Non riesci a trovare ciò che cerchi?

Qui sotto è possibile proporre un’idea per un nuovo articolo della knowledge base.

Report a typo on this page:

Please select a spelling error or a typo on this page with your mouse and press CTRL + Enter to report this mistake to us. Thank you!

Spelling error in text:

Invio