https://login.veeam.com/it/oauth?client_id=nXojRrypJ8&redirect_uri=https%3A%2F%2Fwww.veeam.com%2Fservices%2Fauthentication%2Fredirect_url&response_type=code&scope=profile&state=eyJmaW5hbFJlZGlyZWN0TG9jYXRpb24iOiJodHRwczovL3d3dy52ZWVhbS5jb20vaXQva2IxNzI3IiwiaGFzaCI6IjdiNzA1ZDZmLWExNGEtNGQ5Yi1hNzQ1LWVkMTZhNWJjMTU0YSJ9
+33 (805) 080 476 | 08:00 - 18:00 CET
IT

Come terminare forzatamente i job bloccati in stato 'stopping'

Challenge

Questo KB documenta il processo per la chiusura forzata di tutti i jobs per un server Veeam Backup & Replication server. I passaggi descritti in questo KB interromperanno tutti i jobs.

Nota: Si prega di prendere in considerazione che alcuni job potrebbero richiedere del tempo per arrestarsi, attendere fino a 60 minuti affinché un job si fermi da solo prima di terminarli forzatamente. Se non si è sicuri che un job sia bloccato, creare una richiesta di supporto Veeam e fornire i registri per il job.

Solution

Il problema può verificarsi perché il job è in atessa di un processo o un'attività che non è stato completato, per esempio rimozione di uno snapshot. Pertanto, come primo passo, si consiglia di controllare il client vSphere per vedere se esiste un processo di rimozione di snapshot sul lato vSphere.

Le operazioni in seguito interrompono forzatamente TUTTI i job / ripristini.

  1. Chiudere la console di Veeam Backup & Replication.
  2. Arrestare tutti i servizi che iniziano con la parola Veeam.
  3. Apri Task Manager sul server Veeam e arrestare (killare) tutti i processi VeeamAgent.exe.
    Nota: Alcuni processi VeeamAgent.exe girano anche sui server Proxy e repository Windows, diversi dal server Veeam.
  4. Attendere 5-10 minuti per il timeout e il fallimento dei task. 
  5. Rimuovere le snapshot dalle VM che fanno parte dei processi bloccati. (Se non sono già stati rimossi).
  6. Avviare i servizi arrestati al passo 2.

***Ripetere Passi 2 –4 su ogni Proxy e Repository usato dal Job.

Nota: Se si utilizza la modalità Virtual Appliance (HOTADD), prima di rimuovere le snaphot assicurarsi che non vi siano dischi bloccati sul server Veeam Backup o su uno dei Proxy di backup. Altrimenti, le snapshot possono diventare orfane. https://vee.am/kb1775 

 



Se i job sono ancora in stato “Stopping” dopo aver completato i passaggi sopra indicati procedere come in seguito.
Per informazioni su come applicare gli script SQL, consultare https://vee.am/kb1443.

  1. Creare un backup della bancadati Veeam. (http://vee.am/kb1471)
  2. Eseguire la seguente query sul database VeeamBackup:
    SET QUOTED_IDENTIFIER ON
    UPDATE [Backup.Model.JobSessions]
    SET [state] = '-1'
    WHERE [state] != '-1'

Nota: Se la query viene eseguita in SQL Server Management Studio, in genere l'istruzione SET QUOTED_IDENTIFIER ON non è necessaria. Tuttavia, se si utilizza SQLCMD, è quasi sempre necessario, altrimenti la query avrà esito negativo.

Dopo l'esecuzione dovrebbe vedere il numero di righe cambiate dalla query. Attendere fino a 60 secondi affinché l'UI si aggiorni per riflettere la modifica.

KB ID:
1727
Product:
Veeam Backup & Replication
Version:
All
Published:
2013-03-01
Last Modified:
2020-08-13
Assegna un voto all'utilità di questo articolo:
5 su 5 sulla base di 1 valutazioni
13. Grazie per il tuo aiuto a migliorarci!
An error occurred during voting. Please try again later.

Non riesci a trovare ciò che cerchi?

Qui sotto è possibile proporre un’idea per un nuovo articolo della knowledge base.
Report a typo on this page:

Please select a spelling error or a typo on this page with your mouse and press CTRL + Enter to report this mistake to us. Thank you!

Spelling error in text

Knowledge base content request
Con l’invio, accetti che i tuoi dati personali siano gestiti da Veeam in conformità con l’Informativa sulla privacy.
Your report was sent to the responsible team. Our representative will contact you by email you provided.
We're working on it please try again later