+33 (805) 080 476 | 08:00 - 18:00 CET
IT

Veeam Explorer for
Microsoft Exchange

  • Sfoglia e cerca direttamente il backup
  • Ripristino granulare di elementi Exchange
  • Esporta caselle di posta e cartelle
  • Parte di Veeam Backup & Replication Community Edition

eDiscovery e ripristino granulare per Microsoft Exchange

Veeam® Explorer™ per Microsoft Exchange offre una tecnologia rivoluzionaria che fornisce la visibilità immediata all'interno dei backup di Exchange, ripristino granulare di singoli oggetti e funzionalità eDiscovery facili da usare, il tutto senza ripristinare il database completo o l'intero server Exchange.

Con la NUOVA Veeam Backup & Replication™ Community Edition, gli utenti possono acquisire la visibilità completa nei backup di Exchange, eseguire ricerche avanzate a livello granulare e ripristinare velocemente singoli elementi di Exchange, archivi online, elementi eliminati e molto altro.

Veeam Explorer per MS Exchange - demo di 2 minuto

Caratteristiche principali

  • Sfogliate, cercate ed esportate in modo selettivo gli oggetti (e-mail, caselle di posta, note, contatti, ecc.) direttamente dai backup Veeam delle macchine virtuali (VM) Exchange 2010, 2013 e 2016 o semplicemente dai file EDB
  • Ripristina elementi di caselle di posta Exchange smarriti o danneggiati nella posizione originale1
  • Esportate caselle postali Exchange ed elementi delle cartelle pubbliche come File delle cartelle personali (.pst)
  • Eseguite ricerche eDiscovery e legali in tutta l'azienda con funzionalità come i report di esportazione e la stima delle dimensioni dell'esportazione

Ripristino a livello di elemento applicativo

Con Veeam Explorer per Microsoft Exchange non c'è alcun bisogno di effettuare il provisioning di storage aggiuntivo o di ripristinare intere caselle postali; è sufficiente scegliere i server di Exchange e i punti di ripristino di interesse e Veeam Explorer presenterà i contenuti di queste caselle per la navigazione, la ricerca e l'esportazione. È possibile:

  • Individuare e ripristinare elementi Exchange da backup Veeam o file EDB, ad esempio nel caso un utente abbia eliminato accidentalmente un'e-mail o una voce di calendario oppure abbia perso i contatti in seguito alla sincronizzazione con un dispositivo mobile
  • Esportare un'intera casella postale di Exchange, da un qualsiasi point in time, in un file PST per garantire un passaggio completo e senza intoppi quando i dipendenti lasciano l'azienda o cambiano incarico
  • Utilizzare Veeam Explorer per Microsoft Exchange dai backup Veeam (anche quelli creati anni fa) senza bisogno di backup particolari o metadati in aggiunta
  • Individuare esattamente gli elementi di cui hai bisogno per analisi interne ed esterne, per un'eDiscovery senza problemi

Non ci sono agenti di backup da licenziare, installare e gestire Veeam Explorer per Microsoft Exchange sfrutta le tecniche di backup e ripristino agentless per rendere i ripristini di Exchange veloci, fluidi e intuitivi. Questa funzionalità è inclusa nel prodotto senza costi di licenza aggiuntivi da pagare e non necessita di una soluzione di backup separata specifica per Microsoft Exchange.

Funzionalità avanzata per il ripristino granulare

Veeam Explorer per Microsoft Exchange offre anche una funzionalità avanzata per il ripristino granulare, rendendo più facili ed efficienti alcune mansioni di ripristino di Exchange in precedenza difficoltose. Queste funzionalità consentono di:

  • Ripristinare elementi cancellati, che pensavate persi per sempre, ancor meglio di quanto lo faccia Microsoft Outlook!
  • Cercare e ripristinare singoli oggetti di caselle di posta Online Archive (archivio di posta nativo Microsoft Exchange), supporto di cartelle eliminate (“purged”) e oggetti eliminati dal cestino
  • Eseguire il ripristino con un clic di elementi delle caselle di posta con l'apposito portale web per operatori helpdesk

eDiscovery senza problemi

Veeam Explorer per Microsoft Exchange offre funzionalità per un vero eDiscovery che consentono di risparmiare tempo e fatica con:

  • Report di esportazione: specifica che cosa è stato esportato, da dove e quali criteri di ricerca sono stati impiegati; i report vengono inviati tramite e-mail agli amministratori dei backup all'interno di file PST con i dati esportati
  • Stima delle dimensioni dell'esportazione: stima la dimensione dei risultati trovati in base ai criteri di ricerca per aiutarti nel creare e raffinare le ricerche

Ambienti supportati

  • Microsoft Exchange Server 2010 (compresa la versione SP1 o superiori)
  • Microsoft Exchange Server 2013 (compresa la versione SP1)
  • Microsoft Exchange Server 2016
  • Microsoft Exchange Server 2019

Tutte le edizioni di Microsoft Exchange Server sono supportate (Standard ed Enterprise). Visita le nostre note di release per maggiori informazioni.

Prodotti ed edizioni

Veeam Explorer for Microsoft Exchange è disponibile in tutte le edizioni di Veeam Availability Suite™, Veeam Backup & Replication™ e Veeam Backup Essentials™. È compreso inoltre in Veeam Backup & Replication Community Edition e può essere utilizzato in associazione con Veeam Agent for Microsoft Windows.

For more information about supported features and editions, please refer to the edition comparison guide at the link below.

Sono disponibili altri Veeam Explorers:

1 Richiede Veeam Backup & Replication edizione Enterprise o Enterprise Plus