Vai all`elenco dei casi di successo >
ASL di Avezzano/Sulmona/L’Aquila mantiene in salute le proprie infrastrutture virtuali grazie a Veeam Backup Management Suite
L’Azienda Sanitaria Locale Avezzano/Sulmona/L’Aquila

ASL di Avezzano/Sulmona/L’Aquila mantiene in salute le proprie infrastrutture virtuali grazie a Veeam Backup Management Suite

Veeam Backup Management Suite fornisce prestazioni nell’ambito del backup, del monitoraggio e della reportistica fondamentali per un’azienda sanitaria locale. La soluzione Veeam ci è subito sembrata la più adatta alle nostre esigenze e, dopo l’implementazione, le aspettative non sono state disattese.

Azienda:

L’Azienda Sanitaria Locale Avezzano/Sulmona/L’Aquila offre servizi sanitari ai cittadini e alle aziende del territorio tramite ospedali e presidi territoriali. Opera all’interno della Regione Abruzzo, nell’ambito dei distretti sanitari di Avezzano, Sulmona e L’Aquila.

Settore:

Healthcare

Sfida:

Dovendo garantire un servizio attivo 24/7 e conforme alle norme vigenti in materia di infrastruttura IT, ASL Avezzano/Sulmona/L’Aquila ha riscontrato l’esigenza di implementare una soluzione per il backup e il ripristino dei dati che migliorasse in maniera decisiva le performance in ambito RPO per le VM.

Risultato:

  • Backup esteso
  • Ripristino a livello file e tempi di avvio ridotti
  • Controllo completo degli ambienti virtualizzati

Informazioni su Gruppo Go Infoteam:

Il Gruppo Go Infoteam è nato nel giugno 1999 dall’incontro fra professionisti del settore informatico decisi a rinnovare il mercato IT locale. Nel febbraio 2000 nasce la Infoteam Service e nell’aprile 2001 Infoteam Solution, completando quella che era l’idea iniziale di costituire un gruppo di aziende in grado di soddisfare la richiesta di un’utenza sempre più attenta agli investimenti tecnologici. Dalla sua costituzione fino ad oggi, Infoteam srl ha costantemente mostrato di saper captare con anticipo le tendenze della domanda e di poter proporre un’offerta tempestiva e tecnologicamente aggiornata.

La Problematica Dell’Azienda

Con 60 sedi nella provincia de L’Aquila e 3600 dipendenti, ASL di Avezzano/Sulmona/L’Aquila offre servizi sanitari (ospedalieri e territoriali) ai residenti e alle aziende del territorio.

Le esigenze di nuclei operativi diversi ma in costante contatto tra di loro (Pronto Soccorso, Ricoveri Ospedalieri, Cassa Ticket, Servizi Diagnostici, Amministrazione, ecc…) fanno sì che il cuore delle attività istituzionali si avvalga di un’infrastruttura IT virtualizzata all’80%, in cui server, database e applicativi sono basati su VMware vSphere. Attualmente il sistema si compone di 4 server fisici, 2 data center e 2 host con 70 VM su cui girano applicazioni sanitarie e gestionali.

La tematica delle salvaguardia dei dati, in ottemperanza alle normative vigenti, è un elemento chiave nella configurazione dell’infrastruttura elaborativa di una ASL. La gestione dei salvataggi con le sole librerie a nastri in dotazione al reparto IT si stava perciò rivelando inadeguata alle moderne esigenze di replica e backup. “La necessità di migliorare in maniera decisiva le performance in termini di Recovery Point Objective (RPO) per le VM, oltre all’esigenza di rendere maggiormente aderente alle specifiche della normativa l’infrastruttura IT, ci ha spinti a prendere in considerazione una nuova soluzione per il backup e il ripristino dei dati” - spiega Maurizio Di Stefano, Direttore U.O.S.I.A.

La Soluzione Veeam

Dopo aver valutato le soluzioni presenti sul mercato, ASL di Avezzano/Sulmona/L’Aquila ha scelto Veeam® Backup Management SuiteTM per eseguire la replica e il backup in maniera ottimale. La soluzione offre infatti un sistema completo di gestione della virtualizzazione, protezione, replica e monitoraggio dei dati in ambiente VMware vSphere e Microsoft Hyper-V che rispetta le moderne esigenze di flessibilità, configurazione e facilità di gestione, modernizzando la strategia di protezione dei dati e riducendo allo stesso tempo i rischi della gestione quotidiana.

Per l’implementazione, ASL di Avezzano/Sulmona/L’Aquila si è affidata a Infoteam srl, system integrator di Pescara con cui aveva già collaborato in precedenza, che è attualmente Veeam Gold Partner certificato.

“La funzionalità del prodotto si è rivelata da subito immediata e intuitiva, permettendo al personale tecnico della ASL di impiegare in maniera praticamente autonoma lo strumento per quanto riguarda l’implementazione e il successivo utilizzo. In un paio di giorni la soluzione di Veeam ha iniziato a funzionare a pieno regime” - dichiara Massimo Di Remigio, Amministratore Unico di Infoteam srl.

Pur con la stessa frequenza di salvataggio (uno al giorno), pensata per minimizzare l’impatto sulla rete, la soluzione Veeam offre un backup qualitativamente più elevato e affidabile, grazie anche al modulo Veeam® Explorer™ for Microsoft Exchange che offre una visione istantanea dei backup di email, note, contatti, ecc., siano essi compressi, deduplicati o incrementali.

Laddove prima non era possibile il ripristino a livello di file, ora Veeam Backup Management Suite consente al reparto IT di recuperare i file dal repository in pochi minuti.

“Abbiamo già riscontrato due casi in cui gli utenti sono riusciti a riavere i propri dati dopo meno di 5 minuti dalla segnalazione della cancellazione dalla VM File server utilizzata”, dice Maurizio Di Stefano, Direttore U.O.S.I.A.

I test condotti grazie a Instant VM RecoveryTM, inoltre, hanno dato risultati sorprendenti, con tempi di avvio della VM ripristinata ridotti a 2 minuti dal lancio della richiesta.

Come il backup e il ripristino, Veeam Backup Management Suite offre funzionalità avanzate di monitoraggio, reportistica e capacity planning per le infrastrutture virtuali e di backup. Con Veeam, la ASL di Avezzano / Sulmona / L’Aquila può vedere esattamente ciò che sta accadendo in tutto il suo ambiente virtuale e conoscere quando e dove si verificano problemi, così il team IT può allocare le risorse in modo appropriato.

“È per noi di grande aiuto poter tenere sotto controllo i processi e l’infrastruttura di backup sia per il monitoraggio delle operazioni, sia per la verifica delle prestazioni e dell’utilizzo delle risorse di backup” - Maurizio Di Stefano, Direttore U.O.S.I.A.

I Risultati

Backup esteso

“In precedenza venivano salvati essenzialmente i dati applicativi (ovvero database e cartelle utente), ora invece il tipo di salvataggio è molto più esteso poiché comprende l’intera VM”, Maurizio Di Stefano, Direttore U.O.S.I.A.

Ripristino a livello file e tempi di avvio ridotti

La ASL di Avezzano/Sulmona/L’Aquila utilizza Instant File-Level Recovery per il ripristino di file individuali dal rispettivo backup in pochi minuti, e usa anche Instant VM Recovery per ripristinare le VM direttamente da un file di backup compresso e deduplicato in tempi brevissimi.

Controllo completo degli ambienti virtualizzati

La funzione di management consente un controllo completo degli ambienti virtualizzati VMware, mettendo a disposizione del reparto IT una serie di indicatori di performance e di funzionamento molto dettagliati che permettono di avere un quadro completo e chiaro dello stato dell’intera struttura virtuale.

Rating: 5 / 5 ( 1 votes cast)

Perché Veeam?

Provalo subito

Come acquistare

Perché scegliere le soluzioni Veeam

Veeam Availability Suite
gratuita di 30 giorni
Licenze e modalità di acquisto