Numero telefonico per le vendite: +33 (805) 080 476 | 08:00 - 18:00 CET | ENG, DEU, FRA, RUS
Italiano

Cosa c'è di nuovo nella
Veeam Availability Console Update 1?

Veeam® Availability Console è una piattaforma abilitata tramite il cloud realizzata appositamente per i partner Veeam Cloud & Service Provider (VCSP) e per tutti i rivenditori che intendono lanciare e amministrare un business di servizi gestiti. La Veeam Availability Console ti permette di aumentare i ricavi e offrire un valore aggiunto a tutti i tuoi clienti, grazie alla possibilità di effettuare il provisioning, gestire e monitorare in remoto ambienti Veeam virtuali, fisici e basati sul cloud senza particolari requisiti di connettività. 

Principali novità nelle funzionalità

Supporto per gli agenti Veeam migliorato
Veeam Availability Console Update 1 introduce il supporto per gli agenti Veeam gestiti da Veeam Backup & Replication™. Questo ti permette di estendere i servizi di monitoraggio a un numero maggiore di clienti Veeam che gestiscono gli agenti Veeam con un server Veeam Backup & Replication locale ma non vogliono rinunciare alle competenze che puoi offrire alla loro azienda. Questa nuova funzionalità include il monitoraggio e gli allarmi per le istanze Veeam Agent for Microsoft Windows e Veeam Agent  for Linux gestite da un Veeam Backup & Replication.
Nuovo ruolo utente
I partner VCSP che desiderano delegare l'accesso alla Veeam Availability Console al proprio personale IT da adesso possono sfruttare il nuovo ruolo di operatore senza fornire il controllo completo. Questo ruolo consente l'accesso a tutto l'essenziale per il monitoraggio e la gestione in remoto degli ambienti del cliente, ma limita l'accesso alle impostazioni di configurazione della Veeam Availability Console.
Plugin ConnectWise Manage
La Veeam Availability Console Update 1 include l'integrazione nativa di ConnectWise Manage. Questa integrazione permette ai partner VCSP di sincronizzare e mappare gli account aziendali tra le due applicazioni, consolidando tutti i servizi gestiti in un'unica interfaccia di gestione. L'integrazione si estende anche alla fatturazione, consentendoti di utilizzare ConnectWise Manage per generare fatture per i tenant basate sul loro consumo. Inoltre, questo plugin nativo ti permette di creare ticket basati sugli allarmi attivati nella Veeam Availability Console associandone il riferimento del computer gestito, noto anche come "configurazione" in ConnectWise Manage.

Altri miglioramenti

Monitoraggio di Veeam Backup & Replication migliorato
Risolvi  i problemi dei clienti ancora più rapidamente grazie alle ottimizzazioni del motore di raccolta dati, che utilizza trigger basati sugli eventi per raccogliere nuove informazioni.
Nuovi tipi di policy di backup
Tieni i dati dei tuoi clienti ancora più al sicuro grazie a due nuove policy di backup: pubblica e privata. Le policy di backup pubbliche sono visibili a tutti i clienti gestiti, mentre le policy di backup private possono essere visualizzate solamente dalle aziende alle quali sono state assegnate.
Miglioramenti alle opzioni di policy di cloud backup
Adesso puoi scegliere se creare gli account sub-tenant come parte della configurazione della policy di backup oppure selezionare un singolo account utente per tutti gli agenti Veeam che utilizzano il repository cloud come posizione di destinazione.
Allarme per il tracciamento delle VM archiviate nei repository cloud
Questo nuovo allarme ti consente di ricevere una notifica quando il numero di VM dei clienti archiviate nel repository cloud supera una certa soglia.
Migliorato il supporto per gli agenti Veeam implementati attraverso strumenti di terze parti
Gli agenti Veeam implementati attraverso strumenti di gestione software di terze parti adesso possono essere aggiornati utilizzando una connessione all'agente di gestione master o al server di aggiornamento Veeam che ospita i bit del Veeam Agent per la Veeam Availability Console. Questo permette di eseguire l'aggiornamento dell'agente di backup anche quando l'agente di gestione master è offline o non è in possesso delle credenziali da amministratore per accedere ai computer remoti o orchestrare la procedura di aggiornamento.
Gestione dei sub-tenant migliorata
La gestione degli account sub-tenant è stata semplificata grazie alla visualizzazione di tutti gli account sub-tenant come ruoli utente separati nell'interfaccia utente della Veeam Availability Console.
Miglioramenti delle API RESTful

Una maggior quantità di informazioni archiviate nel database di configurazione della Veeam Availability Console può ora essere richiesta e consultata attraverso aggiunte alle API RESTful, tra cui:

  • Licenze del server di backup gestite
  • Descrizioni dei tenant
  • Riferimenti all'oggetto padre per gli utenti, le regole del discovery e i computer
Miglioramenti della scalabilità
I limiti di scalabilità per il numero di server Veeam Backup & Replication gestiti per ogni istanza Veeam Availability Console sono aumentati considerevolmente, garantendo un'operatività e una performance ottimali, gestendo fino a 10.000 agenti Veeam e fino a 600 server Veeam Backup & Replication, proteggendo 150-200 VM o agenti Veeam ciascuno.