Numero telefonico per le vendite: +33 (805) 080 476 | 08:00 - 18:00 CET | ENG, DEU, FRA, RUS
Italiano
White paper

Supporto Linux in Veeam Backup & Replication

Andrew Zhelezko, Veeam Technical Marketing Engineer

Please rate how helpful this article was to you:
5 out of 5 based on 1 ratings
Thank you for helping us improve!
An error occurred during voting. Please try again later.
Pubblicato: Dicembre, 2016

La famiglia del sistema operativo Linux si è affermata presso utenti finali e aziende di tutto il mondo. Molti server aziendali, sistemi cloud, router, tablet e smartphone vengono eseguiti su Linux. Linux è installato su circa il 95% dei supercomputer più veloci al mondo e su circa il 60% dei server, che ne dimostrano prestazioni, flessibilità, affidabilità e basso costo totale di proprietà (TCO).

Abbiamo supportato gli ambienti Linux sin dalla prima versione del software Veeam® e da allora la situazione è solo migliorata. Attualmente Veeam Backup & Replication™ utilizza e supporta ampiamente i sistemi operativi Linux. Alcuni componenti Veeam usano Linux come sistema operativo, e Veeam può proteggere qualsiasi macchina virtuale (VM) Linux.

Questo white paper intende approfondire l’integrazione tra Veeam Backup & Replication e Linux. Forniremo maggiori informazioni su:

  • Utilizzo dei sistemi Linux come repository di backup per Veeam
  • L’esecuzione di Linux come guest OS nelle VM VMware vSphere e Microsoft Hyper-V
  • I miglioramenti del nuovo Veeam Backup & Replication v9, tra cui Veeam Explorer™ for Oracle

La famiglia del sistema operativo Linux si è affermata presso utenti finali e aziende di tutto il mondo. Molti server aziendali, sistemi cloud, router, tablet e smartphone vengono eseguiti su Linux. Linux è installato su circa il 95% dei supercomputer più veloci al mondo e su circa il 60% dei server, che ne dimostrano prestazioni, flessibilità, affidabilità e basso costo totale di proprietà (TCO).

Abbiamo supportato gli ambienti Linux sin dalla prima versione del software Veeam® e da allora la situazione è solo migliorata. Attualmente Veeam Backup & Replication™ utilizza e supporta ampiamente i sistemi operativi Linux. Alcuni componenti Veeam usano Linux come sistema operativo, e Veeam può proteggere qualsiasi macchina virtuale (VM) Linux.

Questo white paper intende approfondire l’integrazione tra Veeam Backup & Replication e Linux. Forniremo maggiori informazioni su:

  • Utilizzo dei sistemi Linux come repository di backup per Veeam
  • L’esecuzione di Linux come guest OS nelle VM VMware vSphere e Microsoft Hyper-V
  • I miglioramenti del nuovo Veeam Backup & Replication v9, tra cui Veeam Explorer™ for Oracle
Please rate how helpful this article was to you:
5 out of 5 based on 1 ratings
Thank you for helping us improve!
An error occurred during voting. Please try again later.
Informazioni sull'autore