Vai all`elenco dei casi di successo >
Giunti Editore mette al sicuro libri, riviste, saggi, progetti grafici e digitali grazie a Veeam Backup & Replication
Giunti Editore

Giunti Editore mette al sicuro libri, riviste, saggi, progetti grafici e digitali grazie a Veeam Backup & Replication

Ogni disservizio è un costo per l’azienda: in particolare le macchine virtuali che gestiscono l’accredito dei punti fedeltà dei clienti che entrano in libreria o ordinano sul sito devono essere sempre performanti, altrimenti si compromettono l’immagine aziendale e la fidelizzazione. Veeam ci offre un servizio fondamentale perché garantisce il funzionamento continuativo della nostra infrastruttura di dati.

Azienda:

Giunti Editore, storica casa editrice fiorentina, erede di una lunga tradizione editoriale che ha inizio nel 1841, è capogruppo del terzo gruppo editoriale italiano. Opera nel settore dell’editoria libraria, cartacea e digitale, coprendone attraverso le proprie controllate tutta la filiera produttiva, dall’edizione e stampa fino alla commercializzazione, con un’importante presenza nel canale retail grazie a “Giunti al Punto”, prima catena italiana di librerie con 177 punti vendita di proprietà, e ad oltre 150 agenti monomandatari e concessionari.

Sfida:

Con una crescita annuale del 12% dei dati, considerati gli 8000 nuovi titoli e oltre 500 altre pubblicazioni edite ogni anno, Giunti Editore si affidava al salvataggio dati su nastro, rischiando di perdere informazioni utili alla continuità del lavoro quotidiano di negozi, agenti, revisori di testi, grafici e, non ultimo, minando il servizio verso il cliente finale. Trovare una soluzione di backup più efficiente era diventato un obbligo impellente.

Risultato:

  • Diminuzione di 2/3 dei tempi di backup
  • Ripristino immediato delle macchine virtuali
  • Costo accessibile della soluzione

Informazioni su Gruppo Project:

Project Informatica opera dal 1990 nel settore ICT come system integrator ed è oggi una delle principali realtà italiane in questo ambito, forte di una serie di acquisizioni e compartecipazioni che hanno dato vita al Gruppo Project. Attraverso le competenze, attraverso formazione e certificazioni, attraverso servizi e soluzioni sempre all’avanguardia e in continuo miglioramento Project Informatica si dimostra un solido partner per le società che la selezionano. Il Gruppo Project è oggi costituito da Project Informatica (capogruppo), Ates Informatica, Imecon Engineering, Monclick, Personal Data, Project Adriatica, Toltech. Per ulteriori dettagli: www.project.it

La Problematica Dell’Azienda

Il Gruppo Giunti si compone di 16 consociate operanti principalmente nel campo dell’editoria, ma anche della grafica, del merchandising e della cultura, per fornire un’offerta completa, mirata a divulgare il sapere attraverso libri, supporti online ed altre attività educativo-culturali. Con 177 librerie “GIUNTI al Punto” e 5 sedi sul territorio nazionale, il Gruppo conta più di 1000 dipendenti.

Naturalmente strategica è in questo caso l’infrastruttura tecnologica, fondamentale per tutta l’operatività e l’archivio. Virtualizzato all’80%, l’ambiente IT ospita una grande quantità e varietà di file: 100 terabyte di dati, tra testi, immagini e grafica, con una crescita annuale del 12%. A fronte di queste cifre la questione della modalità di salvataggio dati diventava sempre più cruciale.

L’azienda infatti si affidava a backup su nastro per l’archivio dei file, impiegando più di 72 ore per salvare il materiale e un tempo anche superiore alla mezz’ora per il recupero di un singolo file, in quanto i nastri venivano depositati in luoghi diversi e distanti tra loro.

Per gestire i numerosi file e l’elevata mole di dati in suo possesso, il Gruppo Giunti era alla ricerca di uno strumento dalle elevate potenzialità, con funzionalità di backup e replica concrete e sicure, in grado di evitare la perdita di dati anche in caso di guasti, non troppo oneroso né in termini di costi né di tempistiche di implementazione e utilizzo. Per l’azienda, il backup non è solo uno strumento abilitante per il disaster recovery, ma è risolutivo nell’utilizzo quotidiano anche a causa delle richieste costanti di recupero file per gli aggiornamenti delle pubblicazioni; da qui la necessità di migliorare il metodo di lavoro.

La Soluzione Veeam

Il Gruppo Giunti ha conosciuto Veeam ad un evento ICT. Insieme a Project Informatica, Veeam Gold Partner certificato, ha provato la versione “trial” di Veeam® Backup & Replication™ che, ideata appositamente per ambienti virtualizzati, offre un ripristino rapido, flessibile e affidabile di dati e applicazioni.

Veeam Backup & Replication è stata percepita dal management di Giunti come una soluzione moderna per la garantire la disponibilità dei dati (Availability for the Modern Data Center™) e la continuità del loro business (Always-On-Business™). È stata subito evidente la riduzione dei tempi di backup e di ripristino dei file, la facilità d’uso della soluzione e la conseguente eliminazione dei rischi di perdita dati, che erano diventati dispendiosi in termini di tempo e di costi. Infatti, da oltre tre giorni per il backup si è passati a un giorno, mentre la duplica dei file che prima avveniva una sola volta al giorno adesso viene effettuata almeno due volte. Tutto ciò ha consentito un flusso di lavoro regolare su ogni fronte: riprendere una bozza di un testo temporaneamente archiviata, piuttosto che un’idea di copertina inizialmente accantonata da rielaborare è diventato semplice e veloce.

L’integrazione tra Veeam Backup & Replication e gli apparati SAN di cui Giunti dispone ha giocato un ruolo fondamentale nell’abbattere i tempi di backup e ripristino. Grazie infatti alle funzionalità “ Backup from Storage Snapshots” e “Veeam Explorer for Storage Snapshots” Giunti ha ora la possibilità di effettuare backup più rapidamente, più frequentemente e senza impatti sulle prestazioni dei server in produzione.

L’azienda inoltre ha tratto beneficio dalla funzionalità Instant VM Recovery®, che consente nel giro di pochi minuti di ripristinare l’ambiente virtuale e di recuperare le operazioni realizzate fino a pochissimo tempo prima. In particolare per quanto concerne l’operatività del settore retail questo aspetto è d’importanza strategica nei confronti del cliente finale, che non registra disguidi nei pagamenti in cassa o online, negli ordini sul sito e nell’accumulo punteggi della propria carta fedeltà.

I Risultati

Diminuzione di 2/3 dei tempi di backup

L’azienda è passata da più di 72 ore a 28 ore per il salvataggio dei 4 Terabyte di dati che gestiscono quotidianamente

Ripristino immediato delle macchine virtuali

La funzionalità offerta da Veeam di ripristino immediato delle VM è considerata straordinaria perché è possibile utilizzare nuovamente la VM prima ancora di aver completato il restore

Costo accessibile della soluzione

Dopo aver valutato diverse soluzioni di backup, il Gruppo Giunti ha provato la versione “trial” di Veeam Backup & Replication e, soddisfatto, l’ha scelta anche perché competitiva anche dal punto di vista economico

Rating: 5 / 5 ( 3 votes cast)

Perché Veeam?

Provalo subito

Come acquistare

Perché scegliere le soluzioni Veeam

Veeam Backup & Replication
gratuita di 30 giorni
Licenze e modalità di acquisto