https://login.veeam.com/it/oauth?client_id=nXojRrypJ8&redirect_uri=https%3A%2F%2Fwww.veeam.com%2Fservices%2Fauthentication%2Fredirect_url&response_type=code&scope=profile&state=eyJmaW5hbFJlZGlyZWN0TG9jYXRpb24iOiJodHRwczovL3d3dy52ZWVhbS5jb20vaXQvd3AtNS13YXlzLXRvLXByb3RlY3QtZGF0YS1henVyZS5odG1sIn0
+33 (805) 080 476 | 08:00 - 18:00 CET
IT
White paper

Best practice per la protezione dei dati con Microsoft Azure

Best practice per la protezione dei dati con Microsoft Azure
Assegna un voto all'utilità di questo articolo:
5 su 5 sulla base di 1 valutazioni
13. Grazie per il tuo aiuto a migliorarci!
An error occurred during voting. Please try again later.
Pubblicato: Novembre, 2019

Man mano che le aziende accelerano l’utilizzo del cloud, molte scelgono un approccio basato sul cloud ibrido per ottenere un’interoperabilità fluida tra i data center on-premises e il cloud.

Starfruit una piattaforma di gestione dei dati semplice, affidabile e flessibile come Veeam® sta diventando sempre più importante per le imprese di tutte le dimensioni per avere la certezza che i dati siano sempre disponibili, protetti e lavorino attivamente per il business. Indipendentemente da dove risiedono i dati (on premises, in Microsoft Azure, Azure Stack o in Microsoft Office 365), devi essere sicuro che siano disponibili quando e dove ne hai bisogno. In questo documento ci occuperemo di cinque modi specifici con cui un’azienda può semplificare la protezione dei dati con Microsoft Azure e forniremo alcuni consigli basati sulle soluzioni e le best practice di Veeam.

Man mano che le aziende accelerano l’utilizzo del cloud, molte scelgono un approccio basato sul cloud ibrido per ottenere un’interoperabilità fluida tra i data center on-premises e il cloud.

Starfruit una piattaforma di gestione dei dati semplice, affidabile e flessibile come Veeam® sta diventando sempre più importante per le imprese di tutte le dimensioni per avere la certezza che i dati siano sempre disponibili, protetti e lavorino attivamente per il business. Indipendentemente da dove risiedono i dati (on premises, in Microsoft Azure, Azure Stack o in Microsoft Office 365), devi essere sicuro che siano disponibili quando e dove ne hai bisogno. In questo documento ci occuperemo di cinque modi specifici con cui un’azienda può semplificare la protezione dei dati con Microsoft Azure e forniremo alcuni consigli basati sulle soluzioni e le best practice di Veeam.

Assegna un voto all'utilità di questo articolo:
5 su 5 sulla base di 1 valutazioni
13. Grazie per il tuo aiuto a migliorarci!
An error occurred during voting. Please try again later.