https://login.veeam.com/it/oauth?client_id=nXojRrypJ8&redirect_uri=https%3A%2F%2Fwww.veeam.com%2Fservices%2Fauthentication%2Fredirect_url&response_type=code&scope=profile&state=eyJmaW5hbFJlZGlyZWN0TG9jYXRpb24iOiJodHRwczovL3d3dy52ZWVhbS5jb20vaXQvbmV3cy9hZHZhbmNlZC1pbnRlZ3JhdGlvbi13aXRoLW5pbWJsZS1zdG9yYWdlLmh0bWwiLCJoYXNoIjoiYmIzZDRiMGItMjAzNi00MTU3LTgwN2ItNjFhMzgyOGY4MzFhIn0
+33 (805) 080 476 | 08:00 - 18:00 CET
IT

Veeam estende l’integrazione storage con la Veeam Availability Suite 9.5, permettendo alle aziende enterprise di soddisfare i moderni SLA

L’integrazione storage con HPE, NetApp e EMC – e ora anche con Nimble Storage – aumenta ulteriormente la presenza di Veeam nel settore Enterprise

Milano, 28 Aprile 2016: Veeam® Software, l’innovativo fornitore di soluzioni per la Availability for the Always-On Enterprise™, annuncia che espanderà la propria integrazione storage con l’aggiunta di Nimble Storage, all’interno della nuova Veeam Availability Suite™ 9.5 che verrà rilasciata nel corso del 2016.

I costi e le conseguenze di downtime e perdita dei dati rappresentano un’importante sfida nel rispettare i i moderni service level agreement (SLA) relativi alla disponibilità dei dati e delle applicazioni. In aggiunta alla già esistente integrazione con storage di livello enterprise come HPE, NetApp e EMC, Veeam aggiungerà l’integrazione con Nimble Storage nella Veeam Availability Suite™ 9.5. Questa nuova tecnologia porterà a tutti gli utenti Nimble Storage un miglioramento delladisponibilità dei dati e delle applicazioni, migliorando la performance.

“Nimble Storage sta attuando la sua strategia di mercato, con una rapida crescita in termini di fatturato”, ha dichiarato Ratmir Timashev, CEO di Veeam. “Veeam e Nimble hanno una forte partnership che ha già prodotto dei notevoli risultati, questa ulteriore integrazione tra le due tecnologie permetterà ai nostri partner e clienti di avere qualcosa in più rispetto a backup e storage. L’integrazione tra Veeam e Nimble Storage apre la discussione sull’Availability ad un ecosistema molto più esteso e guardo con interesse ai grandi risultati che potremo raggiungere insieme”.  

“L’espansione della nostra partnership con Veeam ci offre una protezione dei dati ottimale per la nostra clientela enterprise che è in forte crescita. Stiamo permettendo al nostro ecosistema di partner di vendere la migliore soluzione integrata per permettere ai clienti di implementare storage flash nei loro data center e nel cloud”, ha dichiarato Suresh Vasudevan, CEO di Nimble Storage. “L’integrazione Nimble-Veeam aumenta il valore del Nimble Unified Flash Fabric, che consente la replica da “All-flash” agli array flash Adaptive (ibridi) ad un terzo del costo di un backup degli array All-flash della concorrenza. Le soluzioni di Nimble e Veeam non solo possono coesistere nei moderni data center ma semplificano le operazioni del reparto IT riducendo il costo totale di possesso (TCO)”.

Valorizzando gli investimenti del reparto IT nel moderno storage, la nuova integrazione con Nimble Storage consentirà alle aziende di superare il semplice concetto di backup ed entrare nella nuova era dell’Availability, raggiungendo recovery time and point objective (RTPO™) minori di 15 minuti per tutte le applicazioni e per tutti i dati. Le funzionalità includono:

  • Backup dagli Storage Snapshots: Minore impatto delle attività di backup sullo storage di produzione grazie alla lettura dei dati delle macchine virtuali (VM) dagli snapshots di Nimble Storage da storage primario o da copie replicate su storage secondario;
  • Veeam Explorer™ for Storage Snapshots: Recupero veloce ed efficace di singoli elementi applicativi, guest file o intere macchine virtuali grazie agli snapshot di Nimble Storage e dalle loro copie replicate, create dai prodotti Veeam o dallo scheduler nativo;
  • On-Demand Sandbox™ for Storage Snapshots: Uso degli storage snapshot da storage primario e secondario, creazione di copie dell’ambiente di produzione completamente isolate in soli pochi click, per consentire sviluppo, test e risoluzione dei problemi in modo facile e veloce.

Questa nuova integrazione verrà rilasciata con la Veeam Availability Suite 9.5, che uscirà nel corso del 2016, con funzionalità che aumenteranno la disponibilità dei dati e delle applicazioni e miglioreranno le performance sia per Veeam Backup & Replication™ che per Veeam Backup Essentials™. Registratevi per il prossimo VeeamLIVE per saperne di più

Dichiarazioni di clienti e partner

“Veeam permette ai partner di Nimble Storage di andare oltre il solo ‘backup’, questo è lo scopo dell’Availability”, ha dichiarato Andy Vandeveld, Vice PresidentGlobal Alliances di Veeam Software. “L’integrazione di Veeam e Nimble Storage al livello di storage primario offre opportunità per il disaster recovery (DR), il backup e la replica per uffici remoti, il cloud e l’archiviazione. I partner possono garantire soluzioni complete per l’Availability end-to-end con un tecnologie hardware e software integrate”.

“Le aziende odierne hanno bisogno di andare oltre i backup tradizionali che puntano sulla protezione solo dei dati critici”, ha dichiarato Steven Hill, senior storage Analyst di 451 Research. “Bisogna puntare su una tecnologia, come quella che sarà presente nella prossima versione di Veeam Availability Suite, che va oltre la protezione delle applicazioni mission-critical, e i relativi dati, per poter soddisfare le aspettative della prossima generazione di DR/BC”.

“Veeam e Nimble Storage sono due vendor partner basilari per il nostro business”, ha dichiarato Chris Moss, Marketing Director di System Professional, un’azienda britannica leader nel Managed Service IT, Veeam Gold ProPartner e un provider autorizzato Veeam Cloud Connect. “In questi anni abbiamo conosciuto ed utilizzato queste tecnologie grazie alle installazioni per i nostri clienti, in aggiunta abbiamo usato sia Veeam sia Nimble per i nostri data center. Una maggiore integrazione tra la prossima Veeam Availability Suite 9.5 e Nimble Storage sarà molto apprezzata e sarà utilizzata sia dal nostro team tecnico che dai nostri clienti. L'integrazione avrà un impatto positivo sulle nostre attività e sulla gamma di soluzioni di qualità che possiamo offrire ai nostri clienti".

VeeamON Forum 2016: l'evento sulla disponibilità dei data center più importante d’Italia si svolgerà il 16 giugno 2016 a Roma. L’evento è ideato per mettere in contatto esperti IT e professionisti di grande rilievo a livello nazionale per comprendere come garantire l'Availability for the Always-ON Enterprise™. Il forum di un giorno offrirà ai partecipanti approfondimenti relativi alle tendenze IT e all’ultima ricerca per supportare i clienti a sfruttare al meglio gli investimenti IT  nella virtualizzazione server, nello storage e nel cloud. I principali esperti del settore condivideranno il palco con il management di Veeam. Per prenotare la partecipazione e ricevere aggiornamenti all'ordine del giorno è possibile visitare il sito web, https://go.veeam.com/veeamon-forum-italy.

Veeam® riconosce le nuove sfide che le aziende di qualunque dimensione e in ogni parte del mondo devono affrontare per abilitare il Always-On BusinessTM, che deve funzionare H24 e 365 giorni all’anno. Per rivolgersi a queste aziende, Veeam ha dato inizio a un nuovo mercato di Availability for the Always-On Enterprise™. A differenza delle soluzioni legacy di backup che offrono tempi di recovery time (RTO) e recovery point objective (RPO) di ore o giorni, Veeam supporta le imprese a ottenere recovery time and point objective (RTPOTM) inferiori a 15 minuti per tutti i dati e le applicazioni. Un risultato raggiunto fondamentalmente attraverso un nuovo tipo di soluzione olistica che fornisce ripristino ad alta velocità, l’eliminazione della possibilità della perdita dei dati, recuperabilità certa, l’ottimizzazione dei dati e completa visibilità. Veeam Availability SuiteTM, che include Veeam Backup & Replication™, sfrutta la virtualizzazione, lo storage, e le tecnologie cloud che consentono ai moderni data center di aiutare le aziende a risparmiare tempo, ridurre i rischi e diminuire sensibilmente i costi operativi e di capitale. Il tutto supportando gli obiettivi di business presenti e futuri dei clienti Veeam.

Fondata nel 2006, Veeam attualmente ha 39.000 ProPartner e più di 193.000 clienti nel mondo. Il quartier generale di Veeam ha sede a Baar, in Svizzera, e l‘azienda ha uffici in ogni parte del mondo. Per ulteriori informazioni, visita https://www.veeam.com.