Numero telefonico per le vendite: +33 (805) 080 476 | 08:00 - 18:00 CET | ENG, DEU, FRA, RUS
Italiano

Colussi Group

Company:

Colussi è una storica realtà italiana e un brand conosciutissimo all’estero. Nata nel 1911 come piccola bottega artigianale, grazie a un costante impegno in ricerca e innovazione si è sviluppata fino a diventare un Gruppo di levatura internazionale a cui oggi fanno capo marchi del calibro di Misura, Agnesi, Flora, Sapori 1832, per una vasta gamma di prodotti di qualità come pasta, riso, prodotti da forno e pasticceria.

Challenge:

Implementare una strategia di Disaster Recovery per raggiungere tempi di ripristino della sede centrale e delle filiali in linea con le esigenze di Business Continuity, attraverso una soluzione efficace, centralizzata e fruibile per la sincronizzazione dei back-up in un ambiente Data Center a elevata virtualizzazione e basato su tecnologie VMware.

Results:

  • Riduzione dei tempi di back-up
  • Aumento della velocità di ripristino
  • Gestione centralizzata e più semplice, in un’infrastruttura altamente complessa

About Professional Computing Solutions:

PCS, acronimo di Professional Computing Solutions, è un gruppo attivo dal 1996 in ambito tecnico e sistemistico e composto da 40 professionisti, tra commerciali e tecnici certificati, che forniscono supporto alle aziende per attività di Networking, Sicurezza e Wireless, Telecomunicazioni. PCS Group ha sede a Perugia, Terni, Pistoia, Jesi e opera presso clienti di ogni settore e dimensione su tutto il territorio nazionale. www.pcsgroup.solutions

La Sfida Aziendale

In Colussi l’eccellenza è un obiettivo fondamentale da raggiungere in ogni ambito aziendale. Prodotti e qualità di livello sono il frutto di un’organizzazione efficace in cui, come ogni azienda moderna, l’IT gioca un ruolo decisivo. Il Data Center e tutti i servizi a supporto della produttività necessitano di strategie in grado di garantire continuità del business per evitare rischi di blocchi operativi. Una macchina, virtuale o fisica che sia, deve rendere disponibili piattaforme e applicativi 24x7, senza soluzione di continuità. In questo scenario, Disaster Recovery e ripristino dei dati devono essere al centro delle strategie di crescita. “Tutto il nostro business si basa sulla disponibilità dei dati”, esordisce Riccardo Benedetti, Responsabile Sistemi di Colussi Group. “Un fermo del nostro Data Center manderebbe in tilt gli stabilimenti, per non parlare della distribuzione e la spedizione dei nostri prodotti, con gravi perdite economiche, oltre che di credibilità”.

“L’infrastruttura tecnologica a supporto del business di Colussi è quasi completamente interna”, continua Benedetti. La server farm principale, ubicata presso la sede principale di Perugia, ospita tutti i servizi legati al mondo applicativo e al supporto tecnologico, a partire da ERP e sicurezza IT. “Si tratta di un’infrastruttura piuttosto eterogenea in quanto oggetto di un processo di trasformazione ancora in corso”, aggiunge Benedetti. “In aggiunta al Data Center principale – che ospita quasi l’80% dei servizi core business – sono ancora attivi quelli più piccoli delle sedi remote, con servizi secondari e legati agli stabilimenti”.

La percentuale di virtualizzazione dell’ambiente IT di Colussi è pressoché totale: solo sul Data Center di Perugia sono operativi ben 170 server virtuali, chiamati a supportare adeguatamente le applicazioni business e le esigenze degli utenti, circa 500 serviti dall’infrastruttura su 1500 dipendenti del Gruppo. “Abbiamo scelto di lavorare con la virtualizzazione in ambiente VMware sin dalle sue prime versioni”, continua Benedetti, “e quando si è trattato di scegliere un sistema di sincronizzazione dei back-up, la consulenza di PCS Group ci ha indicato in Veeam Backup & Replication la soluzione in grado di fornirci più garanzie”.

La Soluzione Veeam

L’elevato numero di macchine virtuali è stato infatti alla base della scelta di Veeam. “Venivamo da un ambiente tradizionale e una tecnologia di back-up che non consentivano un upgrade a una versione adatta a un ambiente a elevata virtualizzazione con il nostro”, sottolinea Benedetti.

Grazie all’impiego di Veeam Backup & Replication, Colussi ha implementato così una efficace strategia di back-up e Disaster Recovery, che ha consentito valori di RTO adeguati alla produzione. La procedura messa in campo grazie alla tecnologia Veeam vede attività di sincronizzazione dei back-up effettuate dal Data Center centrale verso la sede di Disaster Recovery ubicata a Empoli, in cui è presente un secondo Data Domain dotato anch’esso di una infrastruttura Veeam.

“Fortunatamente abbiamo sperimentato pochi ripristini”, aggiunge Benedetti. “Ma a seguito dei consueti test di assestamento, i tempi registrati sono pienamente in linea con le nostre aspettative. In un caso di ripristino locale, in cui è stato impossibile il riavvio con VMware, il back-up di Veeam è risultato decisivo”. Non è difficile immaginare le conseguenze per una realtà come Colussi. Avere tempi lunghi di recupero dei dati significa mettere in stand-by ogni attività, in un settore in cui la tracciabilità è fuori discussione. La catena delle conseguenze è lunga tanto quanto quella produttiva: stabilimenti fermi, mezzi di trasporto bloccati, business a rischio. Ma per fortuna, nel caso di Colussi si tratta di fattori straordinari o casi pilotati, ma che non lasciano dubbi sulla qualità della soluzione scelta. “Possiamo contare su funzionalità in ambito Disaster Recovery che danno garanzie di continuità operativa senza confronti, per questo stiamo investendo nella tecnologia di Veeam”.

L’ordine di grandezza dei ripristini delle macchine virtuali in Colussi è passato infatti da ore (se non giornate intere) a minuti. “In generale, nei test di Disaster Recovery eseguiti abbiamo sperimentato una riduzione del 60% del tempo complessivo in cui riusciamo a riportare i nostri sistemi a regime, rispetto alla soluzione precedente”. Non solo. “Dall’introduzione di Veeam nel nostro ambiente IT abbiamo semplificato la gestione dei back-up, fondamentale in una infrastruttura complessa come la nostra”, chiarisce Benedetti. Colussi ha infatti ne ha migliorato la fruibilità rispetto alle soluzione tradizionali, non adeguate per un ambiente virtualizzato.

Ma non è tutto. Colussi ha avviato un progetto di migrazione dell’infrastruttura di Disaster Recovery degli stabilimenti periferici verso la sede centrale di Perugia. “Si tratta di una prima fase portata a termine con Fossano e Firenze e che, probabilmente, nel 2017 procederà con altre filiali”, chiarisce Benedetti. “Abbiamo allestito un’infrastruttura subset con Veeam Backup & Replication dedicata alle attività di Disaster Recovery per le altre sedi qui nel Data Center centrale che eseguirà e replicherà i back-up locali”.

Benedetti sottolinea anche la facilità con cui Veeam Backup & Replication consente di gestire centralmente, con un’unica dashboard, tutte le operazioni. “Veeam è dotato di un front end che consente un’attività implementativa semplice. Una sola persona dell’IT è sufficiente per la sua gestione, senza contare la celerità con cui siamo riusciti a essere operativi dopo l’integrazione e le poche giornate di consulenza che si sono rese necessarie”.

Note positive anche per i consulenti di PCS Group che supportano Colussi sulle soluzioni Veeam. “La differenza, nei progetti di successo che riguardano l’IT, la fanno ancora le persone”, conclude Benedetti. “Oltre al valore del prodotto, è fondamentale scegliere e appoggiarsi al partner più adatto per avere maggiori opportunità di raggiungere gli obiettivi che la tecnologia consente”.

I Risultati

  • Riduzione dei tempi di back-up
    L’integrazione di Veeam ha consentito a Colussi un abbattimento dei tempi nell’ordine di grandezza da ore a minuti e offre oggi elevate garanzie di affidabilità per la continuità del business.
  • Aumento della velocità di ripristino
    I test effettuati da dimostrano tempi di ripristino in caso di Disaster Recovery diminuiti di più del 60%, valori che hanno spinto Colussi a estendere il progetto anche alle filiali remote.
  • Gestione più semplice e centralizzata di un’infrastruttura altamente complessa
    Solo una persona è dedicata all’uso di Veeam Backup & Replication, grazie al front end intuitivo. Con un’unica piattaforma Colussi è in grado di tenere sotto controllo il Data Center centrale e i sistemi periferici. I tempi di implementazione veloci hanno permesso a Colussi di mettere a punto in tempi brevi una strategia efficace di Diasater Recovery.
Colussi Group
Please rate how helpful this article was to you:
4.7 out of 5 based on 5 ratings
Thank you for helping us improve!
An error occurred during voting. Please try again later.