Dai un'occhiata alle storie di successo dei nostri clienti
Dai un'occhiata alle storie di successo dei nostri clienti

L’Intelligent Data Management

potenzia le aziende Fortune 500

Le sfide principali per i dati aziendali di oggi

Al giorno d'oggi le imprese moderne si trovano ad affrontare una doppia sfida: non solo la gestione e il mining dei dati che producono e usano, ma anche la garanzia che l’esperienza digitale sia Always-On per tutti i clienti, esterni e interni. Per risolvere queste sfide, i leader aziendali hanno bisogno di una conoscenza approfondita di come i dati enterprise stanno cambiando e come le nuove tecnologie e i nuovi approcci possono dispiegare il loro valore completo.
hyper-criticality.svg

Iper-criticità dei dati

La necessità di garantire che i dati siano sicuri, protetti e conformi sta assumendo un’importanza critica per i risultati aziendali.

hyper_growth.svg

Iper-crescita dei dati

La notevole quantità di dati, la loro rapida crescita, i cambiamenti e i costi correlati alla gestione rappresentano una sfida enorme per le imprese.

hyper-sprawl.svg

Iper-espansione dei dati

I dati sono generati da un’ampia gamma di fonti, come mai prima d’ora. La gestione e il mining dei dati è una sfida sempre più impegnativa.

Per venire incontro a questa nuova realtà, in cui i dati aziendali vengono disseminati in molti cloud e sistemi diversi, non è sufficiente copiare, proteggere e rendere disponibili i dati. I dati devono passare a un nuovo stato di intelligenza, essere automaticamente in grado di anticipare le esigenze e soddisfare la domanda, in modo sicuro, attraverso infrastrutture multi-cloud per rispondere alle aspettative del mondo mobile Always-On.

Le imprese devono diventare Hyper-Available. Per ottenere questo risultato, Veeam ha introdotto le Cinque fasi dell’Intelligent Data Management. Attraverso questo percorso, l’impresa acquisisce le informazioni e l’agilità per garantire i servizi digitali innovativi e le nuove esperienze che migliorano il nostro modo di vivere e lavorare.

Le cinque fasi dell’Intelligent Data Management
per l’Hyper-Available Enterprise

A che punto ti trovi di questo percorso?

5-stages-it.png
  • Fase uno: Backup
  • Fase due: Aggregazione 
  • Fase tre: Visibilità
  • Fase quattro: Orchestrazione 
  • Fase cinque: Automazione

Esegui il backup di tutti i carichi di lavoro e assicurati che siano sempre ripristinabili in caso di interruzioni, attacco, perdita o furto.

Offri la sicurezza dei dati da una prospettiva sistemica; metti al sicuro, esegui il backup e ripristina i tuoi dati ovunque si trovino in modo che siano sempre protetti da interruzioni, attacco, perdita o furto. Questa fase implica la certezza di poter ripristinare i dati se vengono persi o compromessi e che la tua azienda possa sopravvivere; in questa fase però le informazioni sui dati sono minime e spesso i dati stessi sono archiviati in singoli silos.

Garantisci la protezione e la disponibilità dei dati attraverso gli ambienti multi-cloud per offrire servizi digitali e assicurare una vista aggregata della conformità ai livelli di servizio.

Aggrega la protezione dei dati per i carichi di lavoro fisici, virtuali e cloud in modo da avere una gestione centralizzata attraverso le diverse posizioni dei dati, abilitando casistiche d’uso multi-cloud. Questa fase consente l’accesso istantaneo a tutti i dati e a tutte le applicazioni, ovunque, per garantire il ripristino, l’analisi, lo sviluppo delle applicazioni e servizi digitali ininterrotti; la possibilità di estrarre il valore completo dai tuoi dati è solo all’inizio a questo punto.

Migliora la gestione dei dati attraverso gli ambienti multi-cloud con una visibilità trasparente e unificata, oltre al controllo dell’utilizzo, dei problemi di performance e delle operazioni.

Ottieni le informazioni operative sui dati insieme alla possibilità di raccogliere da essi le informazioni aziendali necessarie per prendere decisioni migliori e ottenere risultati positivi. Questa fase fornisce un “unico pannello di gestione” in modo che la vista completa di un ambiente consenta alla gestione dei dati di evolvere da misure reattive, mirate a rimediare problemi che si sono già manifestati, a misure proattive, mirate invece a prevenire ogni perdita di disponibilità dei dati grazie al monitoraggio avanzato, all’ottimizzazione delle risorse, al capacity planning e all’intelligenza integrata. La possibilità di sfruttare il valore dei dati è molto maggiore in questa fase; tuttavia, è ancora inefficiente e ampiamente dipendente dai processi manuali.

Sposta i dati senza problemi nella posizione migliore attraverso ambienti multi-cloud per garantire la continuità aziendale, la conformità, la sicurezza e l’utilizzo ottimale delle risorse per le operazioni di business.

Assicurati che i dati aziendali siano sempre sull’infrastruttura corretta, sempre protetti, sempre pronti all’uso. Questa fase fornisce capacità di orchestrazione in modo che i carichi di lavoro possano spostarsi più facilmente da un’infrastruttura all’altra, offrendo la continuità aziendale e l’ottimizzazione delle risorse attraverso l’automazione informata dalle policy. Passare da qui alla fase successiva ci porta oltre i meccanismi basati su policy, verso una reale automazione.

I dati diventano autogestiti nel momento in cui apprendono a copiarsi da soli, a migrare in posizioni ideali basate sulle esigenze aziendali, a mettersi al sicuro durante attività anomale e a ripristinarsi istantaneamente.

I dati diventano intelligenti, consapevoli della posizione in cui si trovano e autogestiti. Imparano come agevolare l’accesso, il backup, il ripristino e l’utilizzo; come interagire e ottimizzare al meglio l’infrastruttura in cui risiedono e attraverso cui si spostano per rispondere agli obblighi del business, alle normative sulla sicurezza e agli utenti dei servizi aziendali. E come reagire automaticamente ai comportamenti anomali del sistema. Nella fase cinque è possibile raggiungere una reale Intelligent Data Management nella tua Hyper-Available Enterprise.

Come i clienti Veeam utilizzano l’Intelligent Data Management
per potenziare l’innovazione

L’Intelligent Data Management assicura la soddisfazione dei proprietari per Volvo

vha_volvo.svg
Con la iper-crescita dei dati, il backup su nastro era diventato costoso per i concessionari Volvo, e i tempi di ripristino lenti del sistema gestionale di base minacciavano l’operatività aziendale.
Con Veeam Backup & Replication™, i dati di Volvo sono copiati in modo sicuro off-site con tempi di ripristino velocissimi, consentendo loro di eseguire transazioni in modo più efficiente, efficace e affidabile, per la soddisfazione dei clienti. 
quote_icon-01.svg

Veeam è stata l’unica soluzione su cui potevamo contare per il ripristino in quattro ore. Ora i concessionari hanno la tranquillità di sapere che i loro backup si trovano off-site e subito disponibili per un ripristino veloce.

Marc Scheir
IT Project Manager, Volvo Car BeLux

L’Intelligent Data Management supporta la fedeltà dei clienti per Telefonica

vha_telefonica.svg
Il colosso della tecnologia Telefónica Germany voleva abbinare due data center come parte integrate dei suoi ambiziosi piani di crescita, ma i processi di backup e ripristino lenti e inaffidabili ostacolavano il suo progresso.
Con Veeam Availability Suite™, Telefónica Germany ha risparmiato il 25% e allo stesso tempo ha soddisfatto la domanda dei clienti — accelerandone il percorso da nuovi clienti a sostenitori affezionati che diffondono il passaparola.
quote_icon-01.svg

Veeam garantisce l’Availability dei sistemi fondamentali che gestiscono la nostra rete. La disponibilità della rete è una priorità aziendale assoluta per noi, e Veeam garantisce l’Availability 24x7.. Veeam è diventata un componente importante della nostra strategia IT e della nostra strategia di crescita aziendale.

Udo Müller
Supervisor, Platform Operations, Telefónica Germany

L’Intelligent Data Management accelera partenze sicure a Gatwick

vha_gatwick.svg
I processi dell’aeroporto di Gatwick servono 42 milioni di clienti e sono supportati da 25 sistemi d'importanza critica. L’IT svolge un ruolo decisivo in ogni operazione aeroportuale, e Gatwick aveva bisogno di prestazioni ininterrotte dei sistemi per evitare danni e costose interruzioni.
Grazie a Backup & Replication, Veeam Explorer™ e Instant VM Recovery™ di Veeam, le piattaforme e lo storage virtualizzati di Gatwick proteggono i dati critici, rendendo l’infrastruttura IT più robusta e resiliente e quindi accelerando il tasso di partenze sicure.
quote_icon-01.svg

Il nostro strumento di backup tradizionale ripristina i server fisici, ma Veeam ci consente di sfruttare i vantaggi della piattaforma e dello storage virtualizzati per accelerare e ridurre in modo significativo la complessità del processo.

Sherif Darwish

Head of IT, Infrastructure Gatwick Airport, Gatwick Airport