https://login.veeam.com/it/oauth?client_id=nXojRrypJ8&redirect_uri=https%3A%2F%2Fwww.veeam.com%2Fservices%2Fauthentication%2Fredirect_url&response_type=code&scope=profile&state=eyJmaW5hbFJlZGlyZWN0TG9jYXRpb24iOiJodHRwczovL3d3dy52ZWVhbS5jb20vaXQvbmV3cy92ZWVhbS10aWdodGVucy1sZWFkZXJzaGlwLWdyaXAtaW4tY2xvdWQtZGF0YS1tYW5hZ2VtZW50LW1hcmtldC13aXRoLTI2LWFyci1ncm93dGgtaW4tcTItMjAxOS5odG1sIiwiaGFzaCI6Ijg3Y2ZiZDE2LTE1MWQtNDI2Ni04NjM1LWQyMTI3MDViOGRlNyJ9
+33 (805) 080 476 | 08:00 - 18:00 CET
IT

Veeam rafforza la sua leadership nel mercato del Cloud Data Management con una crescita del fatturato annuo ricorrente (ARR) del 26% nel secondo trimestre 2019

La crescita a doppia cifra del fatturato annuo ricorrente sottolinea un’accelerazione della transizione verso un modello di business basato su abbonamento e il successo dell’evoluzione di Veeam

Milano, 24 luglio 2019: Veeam® Software, leader nella fornitura di soluzioni di backup che abilitano il Cloud Data Management™, ha annunciato i risultati finanziari del secondo trimestre 2019. Dopo aver recentemente superato il superamento di 1 miliardo di dollari di fatturato, unendosi ad un gruppo d’elite di società software, Veeam ha registrato un incremento del 26% anno su anno del fatturato annuo ricorrente (ARR), a testimonianza del successo del modello di pricing su abbonamento introdotto agli inizi dell’anno per tutti i nuovi prodotti Veeam, inclusa la nuova soluzione Veeam Availability Suite™ 9.5 Update 4. Acclamata come una delle versioni più importanti nella storia dell'azienda, la soluzione Veeam Availability Suite U4 si sta avvicinando ai 350.000 download dal suo rilascio, avvenuto a gennaio.

 

“Continuiamo a investire massicciamente in Ricerca e Sviluppo, vendite e marketing, e nell’ecosistema di partner e al contempo assistiamo ad una crescente adozione delle nostre soluzioni con il nuovo modello di licensing in abbonamento da parte di clienti in tutto il mondo", ha dichiarato Ratmir Timashev, Co-Founder e Executive Vice President (EVP) of Sales & Marketing. "Abbiamo registrato una crescita in tutte le geografie in cui operiamo e questo, unitamente all’evoluzione della nostra azienda verso l’Hybrid Cloud, ci rende entusiasti  di lavorare in Veeam. Il settantadue per cento delle organizzazioni vuole adottare una strategia di Cloud Data Management e siamo felici di poter supportare le loro aspettative in qualità di player di riferimento in questo segmento di mercato”.

“La collaborazione con partner tecnologici strategici non è mai stata così forte”, ha proseguito Timashev. “Auspichiamo di poter effettuare ulteriori annunci in quest’ambito nel secondo semestre del 2019, per soddisfare ulteriormente la richiesta dei nostri partner di integrare il software di backup e protezione dei dati Veeam con hardware, storage e soluzioni iperconvergenti leader di mercato. Il nostro nuovo programma "with Veeam", che sta ricevendo enormi consensi, è solo uno degli esempi di come Veeam intende innovare e collaborare con i propri partner tecnologici per fornire una soluzione combinata hardware e software per migliorare le possibilità di scelta e la flessibilità dei clienti".

 

Clienti, Prodotti e Partner Highlights

  • Il programma Veeam Cloud & Service Provider (VCSP) conta oltre 23,500 partner di cui 4,100 sono qualificati per fornire Cloud Backup & DRaaS utilizzando Veeam Cloud Connect.
  • Gli accordi di rivendita con Hewlett Packard Enterprise (HPE), Cisco, NetApp e Lenovo hanno registrato una crescita delle transazioni del 327% anno su anno e del 123% del fatturato anno su anno.
  • Veeam ha ricevuto il riconoscimento HPE 2019 Global Technology Partner of the Year, grazie alle eccellenti performance finanziarie, alle soluzioni innovative e alla sua capacità di produrre risultati di business importanti per i clienti condivisi.
  • Veeam ha annunciato il nuovo programma with Veeam” nel secondo trimestre, stringendo partnership con i principali produttori di enterprise storage per fornire alle aziende soluzioni di secondary storage complete che combinano il software Veeam con infrastrutture hardware HCI. Sono già state annunciate soluzioni con ExaGrid e Nutanix, la cui disponibilità è prevista per il secondo semestre 2019.

 

Per ulteriori informazioni: https://www.veeam.com.

Dichiarazioni a supporto

“"Veeam continua a mostrare una forte crescita in termini di ordini in un mercato altamente competitivo. La transizione da un modello di licenza a un modello di abbonamento è stata una sfida per molti fornitori, ma Veeam sembra farlo con grande successo. La ricerca di IDC mostra che oltre il 90% delle aziende prevede di utilizzare soluzioni di protezione dei dati ibride e/o multi-cloud entro i prossimi 12 mesi, e questo è l’obiettivo a cui Veeam mira". - Phil Goodwin, direttore ricerca, IDC

“La piattaforma Cloud Data Management di Veeam ci consente di eseguire il backup e il ripristino delle risorse IT in tempi record. Questo rappresenta una base affidabile per la trasformazione digitale. Con Veeam, otteniamo una maggiore agilità a vantaggio dei nostri clienti in tutto il mondo. Stiamo accelerando il time-to-market delle nuove versioni del software e stiamo producendo innovazione digitale più velocemente.” — Christoph Buchstätter, Head of Computing & Platform Services di Porsche Informatik

“Veeam assicura piena operatività dei nostri servizi di hospitality e ci permette di ottimizzare la customer experience. Dagli scanner per i biglietti al Wi-Fi, fino al sistema del punto vendita, Veeam rende tutto disponibile. Ci garantisce inoltre di poter controllare i clienti nei nostri hotel, accettare pagamenti per i loro soggiorni, effettuare prenotazioni nei nostri ristoranti e pagare i pasti. Veeam offre la scalabilità, l'affidabilità e la gestione dei dati cloud che non avevamo in passato.— Bryce Hollweg, Director of IT di Vancouver Canucks

“Veeam è così veloce e facile da usare che ci permette di essere innovativi e fornire un valore aggiunto diretto e immediato per tutta l’azienda. Se non avessimo implementato Veeam, avremmo dovuto assumere una persona a tempo pieno per gestire il backup. Se si somma questo stipendio con il denaro risparmiato su servizi tecnici da terze parti – perché nulla era semplice con i backup legacy -  raggiungiamo una cifra di quasi 200.000 dollari all'anno. Abbiamo dato un valore al team IT e, per la prima volta nella storia del Canada Ducks Unlimited, l'IT sta producendo fatturato.”— Raj Perumal, Chief Information Officer at Ducks Unlimited Canada