Numero telefonico per le vendite: +33 (805) 080 476 | 08:00 - 18:00 CET | ENG, DEU, FRA, RUS
Italiano

Novità di Veeam Agent for Microsoft Windows?

Il NUOVO Veeam® Agent for Microsoft Windows v3 è l’ultima versione della soluzione di Availability Veeam leader di settore per i carichi di lavoro basati su Windows. Oltre alle diverse funzionalità introdotte in precedenza, Veeam Agent for Microsoft Windows v3 offre diversi aggiornamenti entusiasmanti.

Cosa c’è di nuovo in Veeam Agent
for Microsoft Windows v3

Integrazione completa con le ultime tecnologie Microsoft
  • Microsoft Windows Server 2019 e Microsoft Windows 10 October Update. Consente agli utenti di installare Veeam Agent for Microsoft Windows e di proteggere i più recenti sistemi operativi Microsoft Windows.
  • Applicazioni enterprise Microsoft 2019. Il supporto per le versioni 2019 delle applicazioni enterprise di Microsoft è incluso. Tutto ciò viene raggiunto grazie all’elaborazione delle immagini application-aware per Microsoft Exchange Server e Microsoft SharePoint, oltre al ripristino a livello di oggetto applicativo tramite i Veeam Explorers™ corrispondenti per ciascuna applicazione, assicurando il ripristino ad alta velocità con RTO inferiori a 15 minuti.
Diversi job di backup

Ottieni gli RPO desiderati utilizzando diverse pianificazioni del backup per diversi set di dati, creando job di backup multipli per:

  • Edizione Workstation (con il repository di Veeam Cloud Connect come destinazione). Archivia illimitatamente i tuoi file di backup nei repository Veeam Cloud Connect oltre ai job di backup locali per mantenere i file di backup on site ai fini di un rapido ripristino.
  • Edizione Server. Crea un numero illimitato di job di backup verso qualsiasi destinazione per coprire gli scenari di protezione dei dati più complessi.
Gestione della rete

Definisci l’ambito delle regole di rete per fare in modo che gli agenti di backup utilizzino l’ampiezza di banda in modo più efficiente. È possibile:

  • Definire l’ambito delle reti Wi-Fi consentite per il backup
  • Disabilitare il backup rispetto a connessioni misurate a consumo o VPN
  • Impostare il limite di ampiezza di banda desiderato per il traffico di backup
Backup di un’unità USB
Veeam Agent for Microsoft Windows ti consente di proteggere unità USB connesse periodicamente senza alcun danno alla regolare attività di backup quotidiana. Con la nuova logica i job di backup possono rilevare l’unità USB rimovibile e includerla nel backup quando è connessa.
In generale
  • Supporto per le licenze trasportabili. Elimina la complessità e la proliferazione delle licenze con la nuova licenza trasportabile Veeam basata su istanze, integrata con l’installazione indipendente di Veeam Agent for Microsoft Windows.
  • Integrazione con Action Center. Rimani aggiornato con le notifiche di Veeam Agent for Microsoft Windows integrate direttamente in Microsoft Windows Action Center e ricevi le notifiche ogni volta che una licenza scade e deve essere rinnovata, devono essere creati nuovi supporti di ripristino oppure è disponibile una nuova versione.
  • Salvaguardia dal danneggiamento a livello di storage. Scansiona periodicamente i file di backup per individuare potenziali danneggiamenti dei dati causati dal degrado dello storage sottostante. I blocchi di dati danneggiati si riparano autonomamente recuperando i dati corretti dallo storage di produzione, migliorando l’affidabilità dei backup forever incremental ed eliminando la necessità dei backup full periodici.
  • Deframmentazione e compattazione dei file di backup full. Contieni il consumo di storage riducendo le dimensioni del file di backup full. Inizializza la frammentazione ricreando i file di backup periodicamente in base ai dati in uso, spostando i dati obsoleti in file dedicati che possono essere eliminati manualmente o archiviati secondo necessità.
  • Retention di macchine eliminate. Accertati che i file di backup obsoleti non consumino spazio sul repository di backup impostando la retention delle macchine eliminate. Ogni volta che una macchina smantellata con l’installazione di un agente non riesce a caricare i file di backup in un repository Veeam o in un repository di Veeam Cloud Connect, Veeam Backup & Replication o Veeam Cloud Connect possono eseguire una pulizia e rimuovere i file di backup contrassegnati per l’eliminazione in base al valore di retention configurato.
  • Ripristino a livello di file senza un account di amministratore locale. Controlla e delega le capacità di ripristino a livello di file self-service a un utente finale, sia che l’agente di backup sia controllato dalla Veeam Availability Console o da un server Veeam Backup & Replication. 
  • Nuove interfacce a riga di comando. Attiva la creazione dei supporti di ripristino tramite un’interfaccia a riga di comando ogni qualvolta è necessario. Inoltre, il riepilogo dei job di backup ora contiene l’esatta sintassi della riga di comando per fornire la possibilità di integrare un job di backup con il tuo script personalizzato o con il servizio Utilità di pianificazione di Windows.
  • Avvia in modo sicuro. Avvia il sistema operativo in modo protetto direttamente da un supporto di ripristino.
  • Versione del supporto di ripristino. La schermata di avvio del supporto di ripristino contiene le informazioni relative alla sua versione.