#1 Leader globale nella resilienza dei dati

Veeam rilascia la NUOVA Veeam Data Platform per garantire la business continuity delle aziende mentre gli attacchi ransomware continuano ad aumentare

  • Oltre 500 nuove funzionalità e miglioramenti per Veeam Backup & Replication v12, il pilastro della Veeam Data Platform, tra cui il backup storage direct-to-object, l'immutabilità affidabile, una resilienza informatica avanzata e la protezione del cloud ibrido senza pari
  • NUOVA Veeam Ransomware Warranty ora disponibile con la Premium Edition di Veeam Data Platform

COLUMBUS, Ohio — 14 febbraio 2023:Veeam Software, leader per la Modern Data Protection, annuncia oggi la NUOVA Veeam Data Platform, un'unica piattaforma che offre funzionalità di sicurezza, ripristino e cloud ibrido più avanzate che mai. Veeam Data Platform, che include Veeam Backup & Replication (VBR) v12, offre il miglior backup sicuro della categoria e un ripristino veloce e affidabile che garantisce la business continuity. Riunisce le più recenti funzionalità offerte da Veeam in un'unica soluzione, disponibile in tre edizioni di livello enterprise per la protezione di applicazioni cloud, virtuali, fisiche, SaaS e Kubernetes in ambienti IT sempre più complessi e in continua espansione, oltre che per far fronte alle crescenti sfide che ogni azienda si trova ad affrontare: interruzioni di servizio, errori e attacchi ransomware.

Veeam Data Platform soddisfa i tre requisiti fondamentali per il business di un'azienda: data security, data recovery e data freedom per il backup e l’utilizzo dei dati da qualsiasi luogo, senza blocchi di piattaforma o cloud. Esistono tre edizioni di livello enterprise: Foundation, Advanced e Premium. Tutte le edizioni contengono i pluripremiati VBR e Instant Recovery di Veeam; le edizioni Advanced e Premium offrono anche funzionalità avanzate di resilienza, tra cui monitoraggio, analisi e ripristino.

  • La Foundation Edition offre la soluzione per la data protection più completa del settore grazie a VBR v12, che aggiunge oltre 500 nuove funzionalità e miglioramenti.
  • L’Advanced Edition combina VBR con Veeam ONE (ONE) per offrire ai clienti un monitoraggio e un'osservabilità profondi e intelligenti al fine di identificare e risolvere qualsiasi problema di backup o ripristino prima che si presentino.
  • La Premium Edition offre funzionalità per la Modern Data Protection e il recupero dei dati moderni come offerta principale con VBR, ONE e Veeam Recovery Orchestrator (VRO). Basandosi sulle altre edizioni, la versione premium aggiunge la completa automazione del complesso processo di recupero dei dati con Recovery Point Objectives (RPO) prossimi allo zero, automatizzando i test e fornendo una resilienza completa dei dati attraverso la sicurezza del recupero con un solo clic. I clienti dell'edizione Premium possono inoltre beneficiare della nuova Veeam Ransomware Warranty, che copre i costi di recupero dei dati fino a 5 milioni di dollari in caso di ransomware o di attacco informatico.

“Le aziende sono più vulnerabili che mai. Negli ultimi dodici mesi, l'85% delle aziende è stato attaccato almeno una volta, rispetto al 76% dello scorso anno[i],” ha dichiarato Danny Allan, CTO and Senior Vice President of Product Strategy at Veeam. “Siamo consapevoli che i responsabili IT ritengono di non essere sufficientemente protetti e, poiché gli ambienti IT continuano a diventare più complessi ed esigenti, è ormai ovvio che la Modern Data Protection deve essere integrata nella strategia informatica dell’azienda. La Veeam Data Platform riunisce il meglio delle soluzioni Veeam per offrire un'unica piattaforma con una sicurezza senza compromessi, con un recupero e una gestione dei dati affidabile, ed è stata progettata per dare ai nostri clienti la possibilità di scegliere la soluzione giusta che si adatta alle loro esigenze e mantiene il loro business sempre in funzione.”

Tutte le edizioni di Veeam Data Platform si basano sulla più recente tecnologia di backup e ripristino leader del settore di VBR v12. Le nuove funzionalità che migliorano le capacità di ripristino di livello enterprise garantiscono la sicurezza in caso di disastri o attacchi informatici nel cloud ibrido, tra cui:

  • NUOVI backup storage direct-to-object: Sfruttare appieno la scalabilità illimitata dello storage a oggetti on-premise e cloud senza sacrificare le prestazioni. Possibilità di inviare i backup on- premise direttamente all'ampio ecosistema di object storage partner di Veeam utilizzando le prestazioni necessarie al fine di raggiungere gli obiettivi preposti o di eseguire il backup delle applicazioni edge sull'object storage in cloud.
  • Immutabilità affidabile per ogni carico di lavoro: certezza che i backup possano essere sempre ripristinati dopo un cyberattacco con opzioni di immutabilità grazie a vendor affidabili, tra cui storage on-premise a oggetti, a blocchi e a livello di file, repository rafforzati e appliance storage con deduplica, storage a oggetti in cloud e a nastro.
  • Resilienza informatica: risposta più rapida agli attacchi ransomware con identificazione, avvisi e ripristino solo dei dati puliti, compresa l'automazione e la comprovata orchestrazione del ripristino per tutti i carichi di lavoro. Zero-trust grazie all'autenticazione a più fattori (MFA), ai password-less service account (gMSA) per Windows e alle credenziali monouso per Linux. Inoltre, maggiore protezione contro i cyberattacchi grazie al supporto di ambienti Kerberos-only e IPv6-only
  • Ottimizzato per il cloud ibrido: efficienza e sicurezza ancora maggiori nel cloud ibrido grazie ai backup immutabili per i carichi di lavoro cloud-native AWS e Microsoft Azure, ai nuovi agenti integrati nel cloud per i carichi di lavoro lift-and-shift e al monitoraggio e alla reportistica unificati del cloud.
  • Eccellenza dell'ecosistema: Veeam Universal Storage API 2.0 e la NUOVA Smart Object Storage API garantiscono una scalabilità aziendale e una resilienza offsite ancora più a prova di futuro. I fornitori dell'ecosistema includono Pure Storage, Scality e Object First come partner di lancio che si integrano con queste nuove API.

La soluzione completa di monitoraggio e analisi di Veeam offre approfondimenti e visibilità all'interno delle edizioni Advanced e Premium della NUOVA Veeam Data Platform al fine di aiutare a identificare e risolvere i problemi prima che si presentino, garantendo così la massima protezione dei dati critici. L'ultima versione si arricchisce di nuove funzionalità e include il supporto per un maggior numero di soluzioni di backup Veeam (incluso Veeam Backup for Microsoft 365). Inoltre, le nuove funzionalità di monitoraggio e visibilità includono il reporting sull'immutabilità e gli stati di protezione dei dati per il multi-cloud. Questi nuove funzionalità offrono, oggi più che mai, un valore e una comprensione maggiori all’interno della strategia aziendale per la data protection.

La NUOVA Veeam Data Platform Premium Edition include anche la funzione di recovery orchestration, uno degli strumenti più potenti per ridurre i tempi di ripristino e garantire la resilienza aziendale. Automatizzando la pianificazione, il test e l'orchestrazione delle fasi necessarie per il ripristino da un disastro, le aziende possono semplificare le operazioni e dimostrare tempestivamente la conformità dei loro backup. Veeam Data Platform offre ora il ripristino automatizzato e orchestrato su Microsoft Azure, il ripristino istantaneo dei backup di Veeam Agents come macchine virtuali (VM) e un rollback di ripristino automatizzato per il ripristino dei dati puliti e senza ransomware.

Le estensioni della piattaforma possono essere aggiunte a una qualsiasi delle edizioni di Veeam Data Platform o gestite in modo autonomo, tra cui il backup per Kubernetes con Kasten K10 by Veeam, Veeam Backup for Microsoft 365 e Veeam Backup for Salesforce.

NUOVA Ransomware Warranty
In qualità di partner di riferimento per il ripristino da ransomware, Veeam adotta un approccio al ransomware su più livelli, in modo che le aziende siano sicure e preparate agli scenari peggiori. La NUOVA Ransomware Warranty, integrata nella Veeam Data Platform, è un impegno verso i clienti Veeam che, in caso di attacco ransomware, permette di coprire i costi di recupero dei dati, fino a 5 milioni di dollari. Per gli utenti idonei[ii], la Veeam Ransomware Warranty include un service level agreement (SLA) con un’assistenza di 30 minuti, un account manager dedicato all'assistenza, controlli trimestrali sullo stato di salute per le operazioni di best-practice e servizi opzionali di progettazione e installazione tramite un Veeam Accredited Service Provider. Inoltre, Veeam metterà a disposizione il team Veeam Ransomware SWAT, un gruppo di esperti dedicato al supporto alla sicurezza, addestrati al recupero da attacchi ransomware, per aiutare la vostra azienda in caso di attacco.

Unisciti agli esperti di Veeam oggi alle 16.00 CET per assistere all’evento di lancio in cui si parlerà della NUOVA Veeam Data Platform, sarà possibile ascoltare i commenti dei principali clienti su come Veeam garantisce la continuità aziendale e la sicurezza dei dati di fronte a disastri e cyberattacchi. Registrati qui GRATUITAMENTE.

Per maggiori informazioni: www.veeam.com.

Dichiarazioni a supporto

“L’aumento esponenziale del perimetro aziendale e dei dispositivi collegati alla rete, così come la crescita del ransomware, stanno causando non pochi problemi alle aziende. Per questo motivo la nuova Veeam Data Platform è stata pensata non solo per raccogliere, gestire, proteggere ed effettuare il backup dei dati in modo efficiente e flessibile, ma anche per essere sempre competitivi e mantenere il business sempre attivo in un mercato sempre più sfidante.” – Alessio Di Benedetto, Technical Sales Director Southern Emea, Veeam Software

"Mentre il cloud ibrido diventa l'architettura di distribuzione preferita e le minacce alla sicurezza informatica diventano pervasive, la necessità di fornire backup e repliche affidabili è fondamentale per le aziende. Veeam è leader di mercato in questo settore e il lancio della nuova Veeam Data Platform dimostra l'impegno dell'azienda verso l'innovazione.” – Steven Dickens, Senior Analyst, Futurum Research

“Il 52% delle aziende sta utilizzando i container negli ambienti di produzione[iii]. Kasten K10 by Veeam è emerso come leader nella fornitura di soluzioni di backup, disaster recovery e application mobility per i container che operano in ambienti Kubernetes. La nuova Veeam Data Platform fornisce alle aziende una soluzione centralizzata che offre operazioni di protezione dei dati e protezione degli investimenti senza soluzione di continuità, rispondendo al contempo ai requisiti unici degli ambienti Kubernetes e offrendo alle aziende la massima libertà dei dati.” – Gaurav Rishi, vice president of Product Management, Kasten by Veeam

"Poiché le organizzazioni investono sempre più nella modernizzazione delle loro infrastrutture tecnologiche, la flessibilità è un'esigenza fondamentale per evitare rischi alle loro applicazioni e ai loro dati. L'integrazione ampliata di USAPI e Veeam Direct to Object, Veeam e Pure Storage consentono ai clienti di beneficiare di prestazioni, granularità e semplicità di disaster recovery ineguagliabili e, in ultima analisi, permettono a queste organizzazioni di rafforzare la loro resilienza informatica all’interno di un ambiente aziendale sempre più complesso e dinamico. Siamo entusiasti di continuare a collaborare con Veeam per offrire soluzioni innovative e sicure in tutti i settori.” – David Harvey, Vice President of Solutions and Alliances, Pure Storage

“Classificata da Gartner® come la soluzione di object storage numero uno per il caso d'uso del backup, Scality è entusiasta di essere uno dei primi sostenitori della nuova Veeam Data Platform. Veeam continua a definire lo standard per la Modern Data Protection, integrando strategicamente lo storage ad oggetti nella sua piattaforma per fornire ai clienti soluzioni più semplici, più economiche e più resilienti. La partnership di Scality con Veeam ha radici profonde e ci sentiamo privilegiati a essere uno dei fornitori di object storage che supporta la Smart Object Storage API, che consente ai clienti di sfruttare la scalabilità illimitata dell'object storage senza sacrificare le prestazioni.” – Wally MacDermid, Vice President, Strategic Alliances, Scality

“Il ransomware è una delle principali preoccupazioni per tutte le organizzazioni e i backup stanno diventando uno dei principali bersagli. L'API Smart Object Storage recentemente rilasciata nella nuova Veeam Data Platform consente agli utenti di Veeam di inviare i dati di backup direttamente allo storage immutabile , affidabile e a prova di ransomware di Object First. Combinando Veeam con Object First, le aziende possono stare tranquille sapendo che i loro backup sono a prova di ransomware grazie una soluzione di protezione dei dati semplice, potente e conveniente.” – David Bennett, CEO, Object First

"Con la nuova Veeam Data Platform possiamo orchestrare il ripristino direttamente sul cloud pubblico, riducendo i costi e l'impatto complessivo grazie all'eliminazione totale della necessità di apparecchiature aggiuntive.” – Robbie Hudec, CISO & Senior Vice President, Technology Operations, Ciox Health

A proposito di Veeam Software

Veeam offre alle organizzazioni resilienza attraverso la sicurezza, il recupero e la libertà dei dati per il cloud ibrido. La Veeam Data Platform offre un'unica soluzione per ambienti cloud, virtuali, fisici, SaaS e Kubernetes e garantisce alle aziende la tranquillità di sapere che le loro applicazioni e i loro dati sono protetti e sempre disponibili, in modo da poter continuare a far funzionare le loro attività. Con sede centrale a Columbus, Ohio, e uffici in più di 30 paesi, Veeam protegge oltre 450.000 clienti in tutto il mondo, tra cui l'82% delle Fortune 500 e il 72% delle Global 2000. L'ecosistema globale di Veeam comprende oltre 35.000 partner tecnologici, rivenditori, fornitori di servizi e partner di alleanza. Per saperne di più, visita www.veeam.com o segui Veeam su LinkedIn @veeam-software e Twitter @veeam