Lo scorso anno abbiamo annunciato il Veeam Managed Backup Portal, un’esclusiva per il Microsoft Azure Marketplace. Questa soluzione basata su Azure è stata ben accolta dalla comunità degli MSP (Managed Service Provider) e dei VAR (Value Added Reseller). Tutto ciò ha consentito di offrire il monitoraggio e la gestione in remoto degli ambienti Veeam Backup & Replication dei clienti. Veeam Managed Backup Portal non richiede alcun requisito di connettività tra l’MSP e i clienti e ancor meno la titolarità di un abbonamento Azure. Prevede costi iniziali minimi che rendono questi nuovi flussi di reddito ancora più profittevoli.

In base al feedback ricevuto, le principali richieste di funzionalità sono state:

  • Supporto per l’installazione centralizzata, la gestione, il monitoraggio e la reportistica degli agenti di backup Veeam
  • Opzioni di installazione più flessibili, tra cui on-premises e cloud pubblico
  • API RESTful per automatizzare la gestione della protezione dei dati, la configurazione e la fatturazione

Il team di Ricerca e Sviluppo di Veeam si è impegnato a fondo e oggi abbiamo rilasciato la nuova versione de Veeam Managed Backup Portal — la Veeam Availability Console.

Cos'è la Veeam Availability Console?

La Veeam Availability Console è una piattaforma multi-tenant GRATUITA basata sul cloud che offre tutto il necessario per implementare, gestire e monitorare gli ambienti Veeam dei clienti - virtuali, fisici o basati sul cloud - indipendentemente da dove si trovano. Non c’è dubbio che la Veeam Availability Console sia una soluzione potente per i service provider, ma lo è altrettanto per le grandi aziende distribuite.

Veeam Availability Console offre ai service provider e alle aziende distribuite queste capacità primarie:

  • Installazione semplificata — on-premises o nel cloud
  • Gestione e monitoraggio degli agenti di backup in remoto
  • Discovery e implementazione in remoto con supporto migliorato per Veeam Cloud Connect
  • Portale multi-tenant basato sul Web
  • API RESTful e fatturazione nativa

Veeam Availability Console for Service Provider

Veeam ha una rete di oltre 16.000 partner VCSP (Veeam Cloud & Service Provider) che attualmente monetizzano il BaaS Veeam Cloud Connect e/o il DRaaS (Disaster Recovery as a Service) negli ambienti virtualizzati dei clienti, senza nessun requisito di connettività grazie alla tecnologia cloud gateway di Veeam. Questa capacità fondamentale di Veeam Cloud Connect è responsabile di ricevere connessioni esterne dai clienti e di incanalare il traffico su una singola porta TCP/UDP 6180 (non richiede complesse regole firewall per la gestione), protetta da una connessione TLS e da un certificato SSL. Molto semplicemente, la Veeam Availability Console si collega ad una infrastruttura Veeam Cloud Connect, nuova o già esistente, con questi requisiti minimi.

  1. 64-bit - Windows Server 2008 R2 SP1 / Windows 7 SP1 o versioni successive
  2. Veeam Backup & Replication 9.5 Update 2 o versioni successive
CONSIGLIO: se non conosci Veeam Cloud Connect, dai un’occhiata all’architettura di riferimento di Veeam Cloud Connect.

Il diagramma sottostante mostra un’infrastruttura del service provider (a sinistra) con Veeam Availability Console for Service Provider in esecuzione all’interno del relativo data center che impiega l’ambiente Veeam Cloud Connect 9.5 Update 2 per ricevere i dati tramite il Cloud Gateway. È buona prassi implementare diversi cloud gateway con almeno un design N+1, che consente una piena ridondanza garantendo di essere sempre connessi al cliente.

Veeam Availability Console

Ogni qualvolta il cliente aggiunge un service provider (utilizzando le credenziali fornite) all’interno della console di Veeam Backup & Replication, dovrà accertarsi che il service provider abbia i permessi necessari ai fini della gestione.

Veeam Availability Console

Monitoraggio e gestione in remoto

Nell’interfaccia utente multi-tenant della Veeam Availability Console, il service provider e il cliente saranno in grado di vedere in tempo reale lo stato esatto del proprio ambiente. Questa gestione comprende la possibilità di avviare e interrompere da remoto tutti i tipi di job Veeam, tra cui backup, replica, copia del backup e backup su nastro. Offre inoltre la possibilità di scaricare i file di log dal Veeam Backup & Replication Server remoto. Si tratta di una capacità straordinaria che consente la risoluzione dei problemi in remoto per conto del cliente. Una delle funzionalità più utili è la possibilità di accedere in remoto alla shell Veeam. Se ricordi, questa funzionalità è stata aggiunta a Veeam Backup & Replication 9.5 Update 2 — e inoltre il team di sviluppo ha aggiunto questa funzionalità alla Veeam Availability Console.

Veeam Availability Console

E cosa dire delle macchine non protette, dei job non completati con successo oppure dei repository con poco spazio libero? Questi problemi possono essere difficili da individuare senza una visibilità quotidiana dell’ambiente. Veeam Availability Console è dotata di un sistema di allarmi che avverte amministratori e clienti quando qualcosa non va per il verso giusto. Veeam Availability Console include oltre 30 allarmi predefiniti che monitorano i diversi componenti Veeam – gli utenti possono anche fare in modo che Veeam Availability Console esegua comandi PowerShell o file batch quando si attiva un allarme. L’allarme “computer non protetti” si attiverà ogni qualvolta vengono rilevati computer non protetti. Sono inoltre previsti dei report integrati che arrivano direttamente nella casella di posta.

Veeam Availability Console

Discovery e distribuzione remota degli agenti

Veeam Agent for Microsoft Windows 2.0 ha visto un’adozione in massa fin dalla sua prima release, all’inizio di quest’anno. Durante questo periodo abbiamo riscontrato un grande interesse da parte dei partner VCSP che volevano offrire la gestione centralizzata degli agenti negli ambienti di backup dei clienti. Veeam Availability Console offre il meccanismo di discovery remoto dei server basati su Windows (fisici o in cloud), oltre alle workstation, indipendentemente da dove sono distribuiti. Il supporto per Veeam Agent for Linux sarà integrato in una release successiva.

Il discovery in remoto viene eseguito automaticamente da un master agent e può essere basato su un intervallo di indirizzi IP, Active Directory o un file .CSV. Una volta effettuato il discovery dei computer, è molto semplice distribuire il software degli agenti di backup Veeam, indipendentemente dalla posizione o dalla connessione. Gli amministratori del portale possono controllare anche le policy di backup degli agenti. Le policy controllano che cosa viene salvato, con quale frequenza, ecc. Non ci sono limiti alla quantità di policy esistenti all’interno di un’implementazione della Veeam Availability Console, per cui è possibile predisporre degli SLA specifici sulla base del singolo cliente o della singola istanza.

Veeam Availability Console

Automazione

Veeam Availability Console funziona su un'architettura basata su API che consente l'automazione delle comuni attività di gestione, configurazione e fatturazione della protezione dei dati richieste dai clienti. Veeam Availability Console è dotata di API RESTful basate su JSON che si collegano alle applicazioni e ai flussi di lavoro già esistenti sul portale per offrire ai clienti la migliore "user experience” a cui sono abituati. Un ottimo esempio di utilizzo di queste nuove API è l'integrazione dei dati della Veeam Availability Console con il portale esistente e con i sistemi di fatturazione già predisposti. Ora, anche se sei appena approdato nel mondo dei cloud provider, non preoccuparti: Veeam Availability Console include un sistema di fatturazione nativo pronto all'uso per chi non dispone di un sistema di fatturazione già esistente.

Veeam Availability Console offre un modo semplice per visualizzare, esplorare e interagire con il framework API tramite l'interfaccia utente Swagger. Molti dei nostri partner VCSP che hanno partecipato al programma beta hanno testato e fornito ottimi riscontri: “mi aspetto che queste API vengano utilizzate da molti dei nostri partner VCSP e non vediamo l'ora di vederne i risultati”!

L'immagine sottostante mostra il riepilogo della fatturazione disponibile tramite l'interfaccia utente web della Veeam Availability Console. I clienti possono anche recuperare le fatture direttamente tramite l'interfaccia utente web o tramite e-mail.

Veeam Availability Console

Multi-tenancy

Anche clienti e reparti devono poter accedere alle loro risorse. Veeam Availability Console fornisce non solo un'esperienza di amministratore, ma anche un'esperienza cliente / tenant. I clienti possono controllare la chiave di decrittazione dei file di backup, un elemento molto importante quando si parla di backup basati su cloud. Veeam Availability Console consente ai clienti di gestire Veeam Backup & Replication, Veeam Agent for Microsoft Windows e creare account utente aggiuntivi o recuperare fatture da qualsiasi luogo in cui sia presente un browser web. E c’è anche il supporto per i dispositivi touch screen.

Veeam Availability Console

Stai già utilizzando Veeam Managed Backup Portal?

Per i service provider che già usano Veeam Managed Backup Portal, il fantastico team R&D di Veeam ha creato uno strumento di migrazione per iniziare con Veeam Availability Console in modo rapido e semplice! Questa utility guidata consente di migrare tutti i dati dal Veeam Managed Backup Portal, con la possibilità di riutilizzare il server Veeam Cloud Connect esistente o una nuova installazione. L’intero processo è documentato in dettaglio nel Veeam Help Center.

Veeam Availability Console

Veeam Availability Console for the Enterprise

Veeam Availability Console è disponibile anche nella versione enterprise - Veeam Availability Console for the Enterprise - progettata per aziende distribuite che gestiscono ambienti Veeam locali e remoti su ampia scala, proprio come farebbe un server provider. Se sei un cliente che appartiene a una grande impresa e desideri provare Veeam Availability Console for the Enterprisecontatta il rappresentante commerciale Veeam per ottenere la tua copia GRATUITA.

Per concludere

Veeam Availability Console è stata progettata e realizzata appositamente per i service provider alla ricerca di una console potente ed efficiente in grado di gestire tutti i carichi di lavoro Veeam distribuiti dei clienti: virtuali, fisici o basati sul cloud. I service provider possono scaricare GRATIS la Veeam Availability Console direttamente da Veeam.com.

SCARICA la Veeam Availability Console ORA!

Condividi i tuoi commenti qui sotto e assicurati di visitare il Forum della community VCSP e condividere il tuo feedback con gli altri membri della community. Per iscriverti al Forum della community VCSP, usa il pannello di controllo utente > opzione gruppi utente quando accedi con il tuo account dei forum Veeam.

Collegamenti utili

GD Star Rating
in carica......
NOVITÀ Veeam Availability Console – Cloud Backup e DRaaS N.1 per service provider, 5.0 su 5 sulla base di 1 valutazione

Veeam Availability Suite — Scarica la prova gratuita di 30 giorni

SCARICA ADESSO