Come raccogliere le informazioni necessarie per i casi di supporto tecnico di Cloud Connect

KB ID: 2096
Prodotto: Veeam Backup & Replication;Veeam Cloud Connect
Versione: All
Pubblicato:
Last Modified: 2018-12-05
KB Languages: EN

Challenge

Data la complessità aggiuntiva di Cloud Connect rispetto alle installazioni standalone di Backup & Replication, sono necessarie ulteriori file di log e informazioni per velocizzare i casi con i nostri reparti che gestiscono il prodotto Cloud Connect. Tutte le informazioni devono essere ottenute se si sta inviando un problema come Veeam Cloud Connect Tenant o Veeam Cloud Connect Provider.

 

Soluzione

Informazioni necessarie riguardando l'infrastruttura

Includi le seguenti informazioni:

  • Nome del provider:
  • Nome tenant:
  • Tipo del job di backup che presenta problemi:
  • Nome del job di backup che presenta problemi:
  • IP pubblico del tenant:
* Si prega di documentare l'IP pubblico del Tenant Veeam Server connesso al gateway cloud. Questa informazione viene utilizzata per identificare la connessione nei log di Cloud Gateway. Puoi identificarlo utilizzando un'utilità come http://www.whatsmyip.org/

I log del Tenant

Si prega di riprodurre l'errore (se applicabile), poi raccogliere e inviare i log di tenant per il job come si farebbe con qualsiasi caso standard di Backup & Replica come documentato qui: https://www.veeam.com/kb1832
 
Ottenere i log dall’ambiente tenant
  • Per i job che falliscono:
Esportare i log per il job (backup, copia di backup o replica) che sta andando in errore.
User-added image
  • Per ripristini e failover di replica:
  • Esportare un pacchetto di log per il processo di backup o di replica (come sopra)
  • Raccogliere manualmente le seguenti directory(cartelle) dal server Veeam Backup.
  • Iniziando nel percorso %ProgramData%\Veeam\Backup\:
  • L’intera cartella „Cloud Connect” (se essiste)
  • L’intera cartella che ha il nome della VM che è stata salvata o replicata
I log del service provider

Dopo aver riprodotto l'errore (se applicabile), raccogliere e inviare i log del provider per il job utilizzando le istruzioni sotto:
Ottenere i log dall’ambinete del service provider
  • Per i provider con infrastruttura appena configurata o un numero limitato di client, utilizzare lo strumento generatore di log incorporato, per raccogliere i log da tutti i server gestiti correlati al problema. È importante raccogliere i log dai gateway cloud, dai repository e da altre server pertinenti, non solo da server VBR.
Specificare i log per tutti i server e specificare solo gli ultimi 2-3 giorni.
User-added image
I provider con un numero maggiore di client possono utilizzare questo strumento, ma produrrà un bundle di log di grandi dimensioni (multi-GB). Per evitare questa situazione, vedere "Localizzazione avanzata dei log del fornitore(provider) di servizi", di seguito.

Localizzazione avanzata dei log del fornitore(provider) di servizi

È meglio salvare queste informazioni in un file .zip con un nome identificabile come "<tenant_name> -ProviderLogs.zip"

Alcuni file elencati potrebbero non essere presenti se non sono applicabili al tuo problema, ma assicurati di cercare il server corretto per ogni cartella o nome file. Alcuni file avranno diverse rotazioni, con i file più vecchi archiviati in .zip o .gz.

Il server di Veeam backup and Replication:
Ottenere questi file dal percorso %ProgramData%\Veeam\Backup\:
  • Svc.VeeamBackup* (il nome del file inizia con “Svc.VeeamBackup”)
  • I file zip che si chiamano "<date stamp>_Svc.VeeamBackup"
  • CloudAppliance*
  • In rari casi, altri file in questa directory potrebbero essere pertinenti, quindi è prudente includere qualcosa con una data di modifica recente.
Ottenere il contenuto di queste cartelle:
  • %ProgramData%\Veeam\Backup\Console\ (se viene usata anche la console, ottenere i dati anche da quella macchina)
  • %ProgramData%\Veeam\Backup\CloudConnect\
  • %ProgramData%\Veeam\Backup\CloudConnectService\<tenant_name>\
  • %ProgramData%\Veeam\Backup\CloudConnectService\ (esculdendo le sottocartelle per gli’altri tenants)
 
Il gateway server in Cloud:
  • %ProgramData%\Veeam\Backup\Svc.VeeamGateSvc*
Il WAN Accelerator (se applicabile):
  • %ProgramData%\Veeam\Backup\Svc.VeeamWANSvc*.log
I server che fanno da Repository (per i processi di backup e copia di backup)
Verificare quale server è elencato come Host per il repository nella console: Infrastruttura di backup> Repository di backup. Raccogli l'intero contenuto di queste cartelle:
Windows:
  • %ProgramData%\Veeam\Backup\CloudConnectService\<tenant_name>\
  • %ProgramData%\Veeam\Backup\CloudConnectService\ (esculdendo le sottocartelle per gli’altri tenants)
Linux:
  • /var/log/VeeamBackup/CloudConnectService_<tenant_name>_* (potrebbero essere più cartelle)

More Information

Logs from the Network Extension Appliances are automatically copied to their controlling Veeam Backup & Replication server, so in most cases it is not necessary to gather logging from these appliances manually.

Be sure to alert your engineer if you have issues with being able to contact your provider or obtain this logging in any way so we can assist

Please note that information provided to Veeam for purposes of customer support may be considered protected under certain data protection regulations and/or internal company policies. A list of potentially sensitive data types is available in the following KB article. Veeam will only utilize this information for the specific purpose of providing customer support to you and will protect the information in accordance with its privacy policy. In any event, the information provided will be securely deleted after 45 inactive days as of the last upload to the FTP. If you would like it deleted sooner, please express this request directly to your support contact once the issue has been resolved.

Attenzione: stiamo apportando dei cambiamenti che limiteranno l’accesso agli aggiornamenti di prodotto per gli utenti senza un contratto attivo.

OK

Valuta la qualità di questo articolo della KB: 
2.6 out of 5 based on 106 ratings

Non riesci a trovare ciò che cerchi?

Qui sotto è possibile proporre un’idea per un nuovo articolo della knowledge base.

Richiesta nuovo contenuto